Il Rosso di Michele Miglionico colora la notte di Matera.

 Michele Miglionico presiede la giuria della terza edizione del  Premio Moda “Città dei Sassi”  e omaggia Matera  con i suoi red dresses di Alta Moda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Grande successo per il Premio Moda Città dei Sassi, sensualità, passione, originalità nel segno dello stile e dell’eleganza, questi gli elementi che hanno caratterizzato la terza edizione del Premio, il Concorso Nazionale per Giovani Stilisti organizzato dalla Publimusic.com con il Patrocinio della Regione Basilicata, della Provincia di Matera, dall’APT Azienda di Promozione Turistica della Basilicata, dal Comune di Matera, dalla Camera di Commercio di Matera e dal CNA-Federmoda.

La manifestazione sì è tenuta in Piazza San Francesco d’Assisi a Matera sul sagrato della Chiesa con una scenografia fiabesca arricchita da giochi di luce che facevano esaltare la bellezza degli abiti presentati dagli otto finalisti e dalla presenza di una grande firma della “haute couture” italiana lo stilista Michele Miglionico.

A vincere la terza edizione del Premio Moda “Città dei Sassi” è stata Anna Mattarocci, stilista di Cagliari che si è aggiudicata anche il Premio Giovani Stilisti, al secondo posto Luca Tommasoli di Gubbio (Perugia) e al terzo posto Cecilia Lopedota di Altamura (Bari) ed infine il Premio della Critica a Chiara Banelli di Tolmezzo (Udine).

A decretare la vittoria sono state una giuria tecnica e una giuria di giornalisti, presiedute dallo stilista Michele Miglionico e composte dalla giornalista esperta di moda della rete televisiva LA7 Cinzia Malvini, lo stilista  e docente alla facoltà di Scienze e Tecnologia dell’Università di Bari Roberto Guarducci, lo stilista Paolo Fumarulo e Angela Paterno, l’architetto Gianni Nicoletti, da Giuseppe Fata presidente della Camera Regionale della Moda Calabria e rappresentante del presidente della “Gianni Versace Spa” Santo Versace, dal responsabile nazionale CNA-Federmoda Antonio Franceschini e il presidente del CNA Basilicata Leo Montemurro.

 

La serata, presentata da Michele Loprieno, si è conclusa con la sfilata dello stilista Michele Miglionico presentando i suoi capi di alta moda più significativi degli ultimi anni ed indossati dalla testimonial la modella croata Livia Skugor. Unico colore il “rosso” simbolo di amore e di passione per la sua terra di origine la “Basilicata”.

 

“Non potevo mancare a questo appuntamento” afferma lo stilista Michele Miglionico “Sono partito da Potenza dove ho aperto il mio primo atelier, e ho girato tutto il mondo, facendomi conoscere e apprezzare e facendo conoscere la mia terra. Matera è davvero una perla e si presta perfettamente, grazie ai suoi splendidi luoghi, a manifestazioni sulla moda. Ritengo infatti che la moda non debba essere solo glamour, red carpet o passerella ma anche un veicolo per progetti di promozione del territorio e della cultura. La Città dei Sassi è il connubio perfetto tra moda e bellezze naturali che può candidarsi non solo a Capitale Europea della Cultura 2019 ma anche dell’ Alta Moda”.

Il look delle modelle è stato curato da make-up artist Loredana Venturini (Immagine Donna Estetica Solarium di Loredana Venturini – Potenza) e dall’hair stylist Angela Chironna.

Michele Miglionico Couture

Press Office: Nicola Altomonte

Mobile:+39 340 5402210

Email: press@michelemiglionico.it

Website: http://www.michelemiglionico.it

Facebook:  http://www.facebook.com/#!/pages/Michele-Miglionico-Fashion-Designer/113425277928

Advertisements

Informazioni su fashionmax


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: