MISS ITALIA: ELETTA A COURMAYEUR LA “PRIMA MISS DELL’ANNO”

E’ ROMANA E VIENE AMMESSA DIRETTAMENTE ALLE FINALI DEL CONCORSO


E’ una romana di 21 anni, Ludovica Barba, la ‘Prima Miss dell’Anno’ 2012: è stata proclamata nel PalaTre di Courmayeur durante la diretta di Raiuno “L’anno che verrà”, condotta da  Carlo Conti, ed è stata promossa direttamente alle Finali del Concorso di Patrizia Mirigliani, in programma a settembre per il secondo anno a Montecatini Terme.
Ludovica abita nel quartiere Ardeatino insieme ai genitori, il padre Giuseppe, arredatore,  la madre, Tiberia, impiegata, e alla sorella maggiore, Marianna.
Diplomata in Ragioneria, frequenta un Corso di Contabilità Aziendale (paghe e contributi) e tra le sue aspirazioni c’è appunto quella di svolgere l’attività di commercialista. Ha anche le sue idee sulla manovra finanziaria: “da qualche parte – spiega – il governo doveva per forza iniziare. Ora aspettiamo la nuova fase del rilancio e soprattutto il lavoro per i giovani. Certo,  con gli stipendi bassi e le tasse in aumento, ci sono troppi problemi per  tanta gente. Mi sto impegnando molto – aggiunge – perché voglio  lavorare con la testa, su fatti concreti.  Negli anni che viviamo  non c’è tempo da perdere”.
Alta 1,75,  occhi marroni e capelli castano-scuro,  segno zodiacale dei Gemelli, Ludovica è molto sportiva ed ha giocato a pallavolo per diversi anni. E’ tifosa della Roma, segue le partite dei giallorossi, all’Olimpico o in televisione, ed ha una grande ammirazione per Francesco Totti. Anzi, l’ha anche conosciuto ed stata fotografata con lui: “mio zio ha fatto un lavoro di arredamento in casa sua e non ho perso l’occasione per uno scatto con lui. Avevo 14 anni”.

La ragazza è stata scelta in una selezione svoltasi nei giorni scorsi a Roma tra 40 candidate da parte di una giuria composta dalla regista Rossella Izzo, l’attrice Fioretta Mari, la fotografa Tiziana Luxardo, il direttore casting Roberto Bigherati, l’autrice tv Elvira Carteny e la show girl Laura Freddi.

Ludovica partecipa a Miss Italia perché invogliata da anni da amici e parenti, la nonna in particolare. Ha alle spalle alcune esperienze legate alla moda, fatte più per il piacere di collaborare con amici di famiglia operanti nel settore, che per “sfondare” o fare carriera. “Ora che sono in ballo – dice – voglio confrontarmi con questo mondo poiché è comunque un buon momento di crescita”.

Ideata da Enzo Mirigliani vent’anni fa, la “Prima Miss” è entrata a far parte della tradizione del Concorso, assumendone il prestigio e la popolarità.
Negli ultimi anni, in qualche caso, è stata scelta una miss in base a  motivazioni con contenuti a sfondo sociale o di altro genere: nel 2002 è stata premiata, per esempio, Mina Piccinini, una ragazza lombarda impegnata nella cura dei malati terminali; l’anno dopo è stato il turno della scrittrice Alissa Fina e nel 2004 una studentessa fiorentina di Belle Arti, Beatrice Maestrini. Ma, indietro nel tempo, nel 1991,  troviamo Guendalina Fidenco, figlia del cantante, Nico; poi Ambra Orfei, Rachele Mussolini, Clio di Compalto. Nel 1997 è stata la volta della salernitana Mara Carfagna.
“La Prima Miss”, che può naturalmente portare anche al titolo di Miss Italia, come è  avvenuto a Miriam Leone nel 2008,  apre anche la nuova edizione e dà il via alle iscrizioni e, subito dopo, alle selezioni.

Roma, 1 gennaio 2012

Ufficio Stampa
PROMOPRESS

Fabio Carnevali
Mobile 3356001832

Informazioni su fashionmax


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: