Prima passerella per La Maison Blanche al Grand Hotel Villa Tuscolana per Miss Eleganza Lazio

1008793_10201001621634632_135740921_o

Laura Grassi è Miss Eleganza Lazio 2013

Eletta a Villa Tuscolana e premiata dalla “patron” Patrizia Mirigliani.

In passerella 37 miss vestite da La Maison Blanche Roma e  da celebri stilisti 

La Maison Blanche,  nuova realtà del Luxury e Bridal Couture, sale per la prima volta in passerella e lo fa in uno degli eventi collaterali di Miss Italia,  vestendo le ragazze in gara insieme a diversi stilisti tra cui Giada Curti, Nino Lettieri, Franco Ciambella ed Erasmo Fiorentino.

L’evento, che si è svolto al Grand Hotel Villa Tuscolana di Frascati, che sorge sulle vestigia della dimora di Marco Tullio Cicerone detto “Il Tuscolano”, ha visto l’assegnazione del titolo di “Miss Eleganza Silvian Heach Lazio 2013”, fascia di grande importanza storica per il concorso, per essere stata indossata nel 1950 da Sofia Loren.

Una folta presenza di pubblico ed un’atmosfera di grande eleganza ha fatto da cornice ad una manifestazione di alto livello, testimoniato anche dalla presenza della patron del concorso Patrizia Mirigliani e delle Maison che hanno vestito le 37 concorrenti con le loro preziosissime creazioni:

“Le ragazze di Miss Italia non sono né mute né nude – ha sottolineato la Mirigliani – anzi sanno parlare molto bene ed esprimere concetti molto interessanti. La figura della donna oggi viene strumentalizzata per fini che non hanno nulla a che fare con essa, mentre il nostro concorso vuole rivendicare la libertà della donna di decidere del proprio futuro, tanto più in un momento storico ed economico come questo dove c’è tanto bisogno di lavoro”.

Libertà e lavoro i due temi caldi toccati giustamente dalla Mirigliani, dopo giorni di assurde polemiche seguite all’esclusione delle dirette tv di Miss Italia dal palinsesto RAI.

Inoltre, confermando la sua continua azione sociale a favore del mondo femminile, il concorso ha aderito all’iniziativa “TALKING STALKING” (“Parlando di stalking”) promossa dal Codacons, l’Associazione a difesa dei consumatori, per l’istituzione di uno sportello telefonico 800199641 e via mail “sportello.stalking@codacons.info” a cui può ricorrere chi è vittima di condotte persecutorie. “Codacons è da tempo in prima fila contro lo stalking e ringrazio Patrizia Mirigliani per la sua adesione – ha dichiarato Carlo Rienzi, presidente del Codacons, presente alla kermesse – Quello che stupisce è che spesso le donne sono vittime di stalking da parte delle donne stesse.”

La finale regionale, mirabilmente organizzata dalla Delta Events, concessionaria esclusiva di Miss Italia per il Lazio, e brillantemente presentata da Stefano Raucci e dalla splendida  Margherita Praticò, ha determinato la seguente graduatoria:

1a classificata, Miss Eleganza Silvian Heach Lazio 2013, LAURA GRASSI, 21 anni, nata a Carrara ma residente a Torrevecchia, bionda, occhi verdi, alta 175 cm., al secondo anno di biologia. Ama il trucco, la fotografia, la danza, il nuoto e il  fitness e sogna di diventare una brava attrice.

2a classificata, CATERINA CRISTOPHER, 19enne romana di Largo Preneste, mora, occhi marroni, alta 177 cm, al secondo anno di giurisprudenza. Ama fare yoga e sfilare, sogna una brillante carriera come modella.

3a classificata, GIORGIA FORMISANO, 18enne di Velletri (RM), castana, occhi marroni, alta 180 cm, diplomata al liceo artistico, pratica pallavolo, ama recitare e sfilare in passerella e sogna di diventare una top model.

4a classificata, BEATRICE SIMMI, 20enne di Cerveteri (RM), alta 1.76, capelli castani, occhi marroni, studia giornalismo alla LUMSA di Roma, pratica danza, ama fare shopping e il suo sogno è quello di diventare una brava giornalista sportiva.

In giuria, presieduta dal presidente del Codacons Avv. Carlo Rienzi, erano presenti gli stilisti che hanno vestito le miss, il sindaco di Frascati Stefano Di Tommaso, la fotografa Tiziana Luxardo, le modelle  Aleksandra Banach, Giusy Petrucci, Carla Barrucci e Camilla Zecca, e Chiara Carlini, la lookmaker Daniela Mariotti, il talent scout Riccardo Gubiani, lo chef internazionale Bruno Brunori, il personal trainer Tommaso Capezzone e il “padrone di casa” di Villa Tuscolana Pietro Gabrielli.

Ha concluso la serata il dj set del bravo Andrea Torre, dj-speaker di Radio Globo, partner dell’evento.

Ph Rocco Almagno

Press Office Evento Fabio Carnevali

Informazioni su fashionmax


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: