Trionfo per Daniela Corti a Cinecittà World. “The Italian Wedding Stars” conquista la Capitale.

Abiti Cerimonia, Abiti da Sposa, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, autonoleggio, Autovetture, banqueting, beauty, calzature, Capsule Collection, catering, cinema, Cocktail, Collezioni, Eventi, Fashion, Floral Desing, Formazione Wedding, Gioielleria, Hair Style, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, Luna di miele, luxury, Luxury Travel, Magazine, MakeUp, Matrimonio, Moda, Premio, Presentazione, Roma, Sartoria Maschile, Sfilate Sposa, VIP, wedding, wedding planner, Woman & Bride

Il Teatro 1 degli studi di Cinecittà World, trasformato in uno spettacolare giardino di ciliegi in fiore, ha visto andare in scena la serata di gala per la consegna del più ambito riconoscimento nel mondo del wedding, alla presenza di una straordinaria giuria internazionale.

La notte delle stars del wedding è andata in scena Venerdì 29 novembre 2019, in una straordinaria location come Cinecittà World, che, grazie all’amministratore delegato Stefano Cigarini, è stata degno teatro di una manifestazione che, di anno in anno, assume sempre maggiore spessore, per la qualità della giuria, formata da straordinari professionisti e per il livello dell’evento.

Roma si scopre Capitale del Wedding grazie a Daniela Corti. La brillante wedding & event designer, titolare di Madreperla Wedding & Event Planning ha magistralmente architettato la serata di gala di The Italian Wedding Stars,  regalando straordinarie emozioni agli oltre 200 prestigiosi ospiti presenti, primi fra tutti gli Ambassador protagonisti, in mattinata, di interessantissime tavole rotonde a tema nel corso di Destination Wedding Peanuts, manifestazione ideata dall’event planner fiorentina Monica Balli.

 

Sono stati proprio loro i primi ad essere premiati nel corso della serata condotta da Erika Gottardi, direttore di Woman & Bride, tra gli scatti fotografici di Melissa Fusari e le dirette social della wedding planner Paola Canale, inviata speciale tra gli ospiti ai tavoli, elegantemente allestiti e decorati con spettacolari alzate floreali e suggestivi candelieri.

Interessantissimo intermezzo tra le premiazioni, la presentazione del film A_Mors, del regista Mauro Cartapani, di prossima uscita nelle sale italiane. Dopo la proiezione dell’emozionante trailer, l’attore Cristian Stelluti, protagonista della pellicola, ha catturato l’attenzione della platea raccontando numerosi aneddoti relativi alla realizzazione di questa opera, durata ben quattro anni. Una produzione indipendente capace di narrare – con una qualità cinematografica, scenografica e fotografica assoluta – una storia ispirata a fatti realmente avvenuti, in scenari mozzafiato, tra lupi e foreste immense, dove la natura detta ancora le regole.

The Italian Wedding Stars ha coronato, anche quest’anno, il grande lavoro di Daniela Corti che, oltre a dedicarsi alla ricerca e alla selezione delle eccellenze nel wedding italiano, opera con grandissimo successo, in partnership con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, a supporto di un fenomeno in grande espansione come il Destination Wedding Italiano. Con il suo progetto Undiscovered Italy Tour, ha recentemente realizzato due impareggiabili wedding & press tour, guidando giornalisti e wedding planner alla scoperta delle meraviglie di due regioni straordinarie come Puglia e Umbria.

Dopo la sfilata di abiti da sposa di Radiosa Atelier, che ha aperto la serata, il giudizio di esperti di altissimo profilo e di caratura internazionale come Kevin Lee, Fabrice Orlando, Diane Rossi, Mauro Adami, Susan Barone, Jules Bower, Mauro Pagliai, Gianni Mazza, Sergio Valente, Marco Rispo e Rossano De Cesaris, ha decretato i vincitori, che si sono succeduti sul palco in un tripudio di emozioni.

Intervallati dalla presentazione di due meravigliose honey moon destination quali le isole di Anguilla e Aruba, dall’introduzione del format televisivo Promessa d’Amore, ideato e proposto da Simona Rosito e Roberto Ferrari, voce nota di Radio Deejay, e dall’intervento del dr. Francesco Raponi dell’omonima Fondazione Francesco Raponi Onlus, sono stati consegnati, con il prezioso supporto della wedding designer Silvia Jacopini, i premi realizzati dalla famosa designer di gioielli scultura Marina Corazziari, che sono andati a:

  • CATEGORIA STILISTI E ABITI DA SPOSA: Sposa Formosa.
  • CATEGORIA CELEBRANTE: La Grammatica della Cerimonia.
  • CATEGORIA AUTO PER CERIMONIA: Mgs Top Car.
  • CATEGORIA LOCATION: Castello di Petrata (Assisi).
  • CATEGORIA WEDDING PLANNER: Bells & Candles Wedding & Event Planner.
  • CATEGORIA DESTINATION WEDDING PLANNER: Nora Event Designer.
  • CATEGORIA FUOCHI D’ARTIFICIO:
  • CATEGORIA FLORAL DESIGNER: Stiatti Fiori.
  • CATEGORIA BOMBONIERE E SUPPORTI CARTACEI: Il sogno di Edda.
  • CATEGORIA FOTOGRAFO: Foto Italo.
  • CATEGORIA DJ: Barbara Giargiana.
  • CATEGORIA VIDEO MAKER: Wedding Motion.
  • CATEGORIA FEDI NUZIALI: Elima Gioielli.
  • CATEGORIA HAIR STYLIST: Cristina Club.
  • CATEGORIA MUSICA DA CERIMONIA: Emanuela Campagnoli.
  • CATEGORIA SPECIALE: Photo Bus Roma.
  • CATEGORIA BANQUETING & CATERING: Tuscan Bites.
  • CATEGORIA MAKE UP ARTIST: Cristina Freghieri.
  • PREMIO SPECIALE GIORNALISTA DELL’ANNO: Fabrizio Imas.
  • PREMIO SPECIALE 60 ANNI DI CARRIERA: Tonino Scorpati di Anna e Tonino International Coiffeur.

 

Prima del brindisi finale, un fortunato ospite si è aggiudicato un romantico week end in Costiera Amalfitana, offerto da Portico del Paradiso.

 

Importantissimo, come sempre in eventi di questa portata, il sostegno dei tantissimi supporters e media partners, che hanno contribuito alla riuscita di una serata assolutamente indimenticabile.

 

 

 

PARTNERS:

“A_Mors” – Regia di Mauro Cartapani – Protagonista Cristian Stelluti;

Addobbi Gori Daniele;

ADS Passioni Equestri;

Anna e Tonino Scorpati Coiffeur;

Anguilla Tourist Board;

Aruba Tourist Board;

Beyond Extraordinary;

Cinecittà World;

C&B Luxury Events;

Collefiorito Confetti e Cioccolato dal 1945;

Emanuela Campagnoli;

Fast Track Excellance Service;

Fondazione Francesco Raponi Onlus;

Hotel Capannelle;

Il Faraone Ristorante e Sala Ricevimenti Siracusa;

Marina Corazziari Jewels;

Melissa Fusari Ph;

Ordine di Malta;

Pirofantasy;

Pix Motion;

Portico del Paradiso;

Promessa d’Amore di Simona Rosito;

Radiosa Atelier;

RomEur Academy;

Sheraton Hotel Roma;

SHG Salute Hotel Group;

SHG Villa Carlotta;

SHG Villa Porro Pirelli;

Zing Shisha – il Narghilè dal design e concept 100% made in Italy;

 

MEDIA PARTNERS:

Zankyou Wedding;

Woman & Bride;

Starpeoplenews.it.

 

Daniela Corti

info@madreperlaevent.com

                                                        

 

 

Press Office: Excelsum Publisher – info@maxpiccinno.com

 

MISS KIA LAZIO 2015: TRIONFA ALICE SABATINI!

Autovetture, cinema, Eventi, Fashion, Festa, Location, Moda, Premio, Presentazione, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, VIP

Alice Sabatini è la prima finalista laziale!

Con il titolo di Miss Kia Lazio 2015 la 18enne di Montalto di Castro, sosia di Linda Evangelista e giocatrice di basket nella serie A2, accede di diritto alle prefinali nazionali e alla finale di Miss Lazio. Successo per la serata svoltasi presso la filiale Kia di via Salaria.

Sono partite ufficialmente ieri sera dalla grande filiale Kia – Autocentri Balduina di via Salaria, le finali regionali del Lazio del 76° concorso nazionale Miss Italia. La prima finale regionale delle 12 previste.
Una location insolita – il quartier generale di Andrea e Giacomo Cappella – spiegata dall’assegnazione della fascia Miss Kia Lazio 2015, valevole per l’accesso diretto alle prefinali nazionali.
Kia Motors Italia è infatti per il terzo anno di fila sponsor e fornitrice della vetture ufficiali di Miss Italia.

La finale di “Miss Kia Lazio”, organizzata dalla Delta Events, agenzia esclusivista del concorso per la Regione Lazio, è stata presentata dalla collaudata coppia composta da Margherita Praticò e da Stefano Raucci. Ammirate ospiti della serata sono state le splendide Claudia Tosoni (volto femminile del canale TV del Corriere dello Sport e di Tuttosport) e Soleil Sorgè (conduttrice di Roma TV).

Trenta le concorrenti che hanno sfilato in abito da sera, con il classico body da gara e con i costumi della collezione moda mare della “Linea Sprint”, main sponsor del concorso, impreziosite dai gioielli “Miluna”.
Questo il verdetto espresso dalla giuria:

Miss Kia Lazio 2014: ALICE SABATINI, 18enne di Montalto di Castro (VT), alta 1.79 cm, capelli corti castani, occhi marroni, fresca diplomata in biotecnologia sanitaria, si iscriverà alla facoltà di Chimica e Tecnologia Farmaceutica. Gioca a basket in serie A2 con il Santa Marinella e ama portare a spasso i suoi 4 cani Golden Retriever. Il suo sogno è quello di affermarsi come indossatrice, ma le piacerebbe anche aprire una sua azienda di cosmetici.

Seconda classificata: FRANCESCA SERRA, 22enne siciliana residente a Porta Pia, alta 1.69 cm, capelli neri, occhi marroni, diplomata al liceo linguistico. Istruttrice di fitness, ha praticato danza classica e ginnastica artistica, ama ballare e sogna di diventare una brava attrice.

Terza classificata: RAMONA PIZZUTI, 18 anni (19 a settembre), vive a Ceccano (FR), alta 1.73 cm, bionda, occhi marroni, diplomata all’ITAS (Ist. Biologico sanitario), si iscriverà ad Ostetricia. Gioca (molto bene) a tennis, ama sfilare e sogna di diventare una brava attrice.

Quarta classificata: BEATRICE SACCONI, 18enne di Civitacastellana, alta 1.65 cm, bionda, occhi verdi, promossa al V° anno di Liceo Linguistico, pratica danza classica, nuoto e fitness. Le piace fare l’animatrice  e farsi fotografare. Sogna di diventare un bravo medico.

Quinta classificata: ENRICA SABATINI, 18enne di Guidonia (RM), è alta 1.70 cm, bionda, occhi azzurri, frequenterà il V° anno di Liceo Artistico. Pratica pattinaggio sul ghiaccio e fitness, ama disegnare e sogna di diventare design di interni.

Con la fascia di Miss Kia Lazio Alice accederà alla finale di Miss Lazio (30 agosto), nonché alle prefinali nazionali in programma a Jesolo (VE) dall’1 al 4 settembre. Qui giungeranno circa 200 ragazze da tutta Italia, dove saranno selezionate le concorrenti che parteciperanno alla finalissima del 20 settembre, in onda in prima serata su La7 e condotta da Simona Ventura.

Le altre concorrenti hanno ora altre 11 finali regionali utili per staccare il passaporto per le prefinali.
Ecco il calendario:

– 12 Luglio – Miss Rocchetta Bellezza Lazio 2015 – Piazza S. Barnaba – Marino

– 16 Luglio – Miss Roma 2015 – Teatro Centrale – Via Celsa, 6 – Roma (14/7 conferenza stampa)

– 22 Luglio – Miss Cinema Roma 2015 – Teatro Parioli Peppino De Filippo – Roma

– 25 Luglio – Miss Miluna Lazio 2015 – Piazza Cavour – Grottaferrata

– 26 Luglio – Miss Compagnia della Bellezza Lazio 2015 – Piazza Garibaldi – Montecompatri

– 30 Luglio – Miss Lotto Sport Lazio 2015 – Sporting Club Nuova Tor Tre Teste – Roma

– 01 Agosto – Miss Cinema Lazio 2015 – Piazza Pia – Anzio

– 07 Agosto – Miss Eleganza Lazio 2015 – Palazzo Rospigliosi – Zagarolo

– 08 Agosto – Miss Cotonella Lazio 2015 – Consorzio Sabbie d’Oro – Tor San Lorenzo

– 26 Agosto – Miss Equilibra Lazio 2015 – Grand Hotel Helio Cabala – Marino

– 30 Agosto – Miss Lazio 2015 – Location da confermare

Roma, 9 luglio 2015


Ufficio Stampa Miss Italia | Regione Lazio

Fabio Carnevali • Mobile 335.6001832

Lancia Ypsilon, una versione esclusiva riservata a… tutte le Donne Italiane!

Autovetture, cinema, Cultura, Eventi, Moda, Presentazione, Turismo, VIP

La nuova Ypsilon “30th Anniversary” arriva in TV e negli showroom Lancia

 


  • In occasione della festa delle donne, Lancia presenta lo spot dedicato alla nuova serie speciale con cui celebra una delle storie più longeve del panorama automobilistico.

  • Dopo quattro generazioni e 2,7 milioni di vetture vendute in Europa, la Fashion City-Car continua ad affascinare con il suo stile sofisticato e la sua classe anticonvenzionale.

  • Per la Ypsilon “30th Anniversary” è in programma il “porte aperte” del 14 e 15 marzo il presso le concessionarie Lancia in Italia.

Domenica 8 marzo sarà on air il nuovo spot dedicato alla Ypsilon “30th Anniversary”, la serie speciale che in questi giorni sta facendo il suo debutto ufficiale al Salone di Ginevra 2015. Non poteva esserci data più appropriata della festa delle donne per iniziare i festeggiamenti del trentennale: infatti Ypsilon è la vettura preferita dalle donne italiane.

 

Declinata su TV, web, radio e stampa, la campagna di comunicazione annuncia l’arrivo della nuova versione che celebra una delle storie più longeve del panorama automobilistico: dal lancio avvenuto nel 1985 con la Y10 a oggi si sono succedute quattro generazioni e 2,7 milioni di unità vendute in tutta Europa.

 

Il segreto di tanta longevità risiede nel suo legame molto forte con l’universo femminile. Del resto, più che per l’uomo, per la donna l’auto rappresenta l’espressione della propria personalità, quasi come fosse un abito che viene scelto perché bello, di tendenza e che fa sentire a proprio agio in qualsiasi situazione.

 

Per questo motivo Lancia ha scelto una campagna pubblicitaria che, con il consueto tocco di eleganza, rendesse omaggio a un modello di successo e, al tempo stesso, annunciasse il “porte aperte” dedicato alla nuova serie speciale “30th Anniversary” in programma il 14 e 15 marzo presso le concessionarie Lancia italiane.

 

Realizzato dall’agenzia Armando Testa, firmato dal regista Ago Panini per la casa di produzione Akita Film, il nuovo spot si apre con le immagini di un piccolo borgo del sud Italia dove un bambino vivace scorge all’orizzonte le linee di una Lancia Ypsilon che viaggia sinuosamente tra le curve del paesaggio. Il bimbo inizia così una corsa lungo le stradine del posto per avvertire gli abitanti dell’arrivo di qualcuno di speciale.

 

Nel frattempo la Ypsilon, con una bella e giovane donna al volante, entra in paese. Ma le strade sono deserte, i negozi vuoti e nei locali non c’è alcuno. Apparentemente sembra un paese abbandonato, ma ben presto si scoprirà che gli abitanti hanno preparato una magnifica festa a sorpresa per augurare uno spettacolare “Happy birthday to Ypsilon. Happy birthday to you”.

 

All’esterno, la Ypsilon “30th Anniversary” si caratterizza per il badge celebrativo sui montanti, appositamente creato dai designer del Centro Stile, e dalla nuova e raffinata livrea Blu Oltremare che con la sua particolare sfumatura rinvia alla tradizione Lancia. A richiesta è possibile avere l’abbinamento con il portellone posteriore nero, proprio come il primo modello lanciato nel 1985.

 

Il tutto reso ancora più accattivante dai cerchi in lega da 15’’ in tinta nera con effetto diamantato. All’interno spicca l’elegante rivestimento in tessuto e castiglio di colore nero o beige che sottolinea l’esclusività di una vettura che saprà certamente conquistare gli estimatori della qualità e dell’innovazione firmate Lancia.

 

La nuova serie speciale “30th Anniversary” offre un equipaggiamento di serie completo come dimostrano cerchi in lega da 15”, sistema ESC, climatizzatore manuale, autoradio CD e MP3 con tecnologia Blue&Me, comandi al volante e terminale di scarico cromato. La gamma motorizzazioni prevede 1.2 Fire EVO II da 69 CV, 1.2 Fire EVO II GPL  da 69 CV, 0.9 TwinAir da 85 CV in abbinamento al  cambio manuale o robotizzato, turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 0.9 Turbo TwinAir Metano da 80 CV.

 

Il listino prezzi della nuova Lancia Ypsilon “30th Anniversary” parte da 14.800 euro per la motorizzazione 1.2 Fire EVO II da 69 CV e raggiunge i 18.250 della versione con il 0.9 Twinair 80 CV metano Ecochic. A marzo Ypsilon è offerta con cinque anni di finanziamento con anticipo zero e TAN zero che garantisce ancora maggiore accessibilità a una gamma che, in promozione e per le vetture in pronta consegna, parte dal prezzo di 9.950 euro per la versione Elefantino.

 

 

Tra le numerose attività in programma per i festeggiamenti dei trent’anni del modello si segnala “YpsilonTellers”, l’iniziativa ideata dalla digital agency Bitmama in collaborazione con Feltrinelli con il supporto del media network Maxus. Obiettivo: celebrare le persone che dal 1985 a oggi hanno scelto e amato Ypsilon. Online a partire da marzo, la piattaforma “YpsilonTellers” permetterà a tutti gli utenti di condividere i ricordi vissuti con Ypsilon e vincere un buono Feltrinelli al giorno.

 

Il sito ospiterà anche un concorso letterario che darà agli aspiranti scrittori la possibilità di diventare protagonisti di un format TV, di un e-book e di un libro cartaceo edito da Feltrinelli e distribuito negli store nazionali della casa editrice. È l’ennesima conferma dell’attenzione che il brand riserva alla promozione di giovani talenti, come dimostra anche LanciaTrendVisions.com, il web magazine internazionale nato nel 2010 che seleziona e pubblica in anteprima i lavori di giovani creativi provenienti da tutto il mondo.

 

Con la nuova “30th Anniversary”, la gamma Ypsilon si arricchisce dunque di una nuova protagonista che, insieme agli allestimenti Elefantino, Gold ed ELLE, compone la collezione 2015 dell’unica “fashion city car” della categoria che continua ad affascinare con il suo stile sofisticato e la sua classe anticonvenzionale.