Donna portatrice di Pace: Alla Camera dei Deputati in mostra l’Arte e la Moda Italiana nel Mondo

Abiti Cerimonia, allestimenti, Arte, Atelier, Cocktail, Cultura, Eventi, Location, luxury, Magazine, Moda, Mostre, Roma, stilisti, Vernissage, Woman & Bride

Arte e Moda, linguaggio universale per la pace nel mondo in mostra

La Camera dei Deputati ospita nella Sala del Cenacolo del Complesso di Vicolo Valdina la  mostra dal titolo “Arte e moda italiana nel mondo-Donna portatrice di pace” ideata e realizzata da  Antonella Ferrari  presidente di EPICS per richiamare attraverso un omaggio alla bellezza dell’ arte del Made in italy la  cultura della parità dei diritti e della pace  dei popoli.

La mostra è stata inaugurata da Santo Versace relatore di un messaggio del presidente Fini, ha fatto gli onori di  casa nella doppia veste di parlamentare  e di esponente di primo piano del Made in Italy

Questo slideshow richiede JavaScript.

Erano presenti gli stilisti Jamal Taslaq che ha rappresentato l’abito dedicato alla Palestina, Enzo Merli della Maison Furstenberg che ha realizzato il Marocco, Alessandra Ferrari Seychelles e Spagna, Laura Pieralisi le Isole Hawaii e Versailles, Pinù la Russia, Antonella Privitera il Kenya,  Antonella Ferrari  l’Italia, Roma, Dubai, Principato di Monaco e Sudney, dipinti a mano con il contributo di pittori italiani (Nino La Barbera e Tatiana Sourmatch).

Erano presenti all’inaugurazione anche i pittori  protagonisti della mostra: Nora Nicoletti, Maria Cristina Finucci, Francesco Ferlisi, Franco Tarantino, Roberta Musi, Massimo Marocchi, Elvino Echeoni, Antonio Gambella, Maria Cesaria Serra. Oltre a Ornella Lupi  e Marcello Fontana per i gioielli, Emma Rossi Bernardi, Sonia Giglietti di Ambiente e/è Vita Onlus che ha collaborato alla realizzazione della mostra.

‘Arte e moda italiana nel mondo – Donna portatrice di pace” rappresenta un viaggio immaginario lungo le vie dell’arte, della moda e del costume del nostro pianeta. Dalle Isole Hawaii al Giappone, passando per Italia, Spagna, Russia, Las Vegas,  Marocco, Dubai, Sydney, Messico,  partendo da Roma (solo per citarne alcuni), gli abiti esposti prendono forma da culture artigianali e tradizioni, e ogni capo diventa ambasciatore di una donna, di un popolo, di una nazione.

Ma i capi, in un’idea condivisa di incontro, non potevano non essere accompagnati, ci descrive Antonella Ferrari creatrice del progetto: “ad ogni immagine ‘moda’ ho unito graficamente un quadro; arte e moda si fondano in un mirabile connubio di espressioni di culture, di volumi e colori, dove la tradizione dei paesi del mondo diventano abiti scultura. Un messaggio”,  “di fratellanza e pace fra paesi, che deve necessariamente partire dalla conoscenza di culture e etnie diverse”. La mostra, che ha coinvolto firme importanti della capitale quali Gattinoni e Renato Balestra, è stata inaugurata significativamente nella giornata dell’8 marzo e  Gianfranco Fini,  ha espresso il suo apprezzamento ai promotori della mostra: “un progetto ambizioso, ma certamente possibile. Non senza l’insostituibile contributo delle donne”.

Non poteva mancare la presenza dei nostri direttori Erika Gottardi e Massimiliano Piccinno, insieme al Press Agent Emilio Sturla Furnò, appena reduci dal successo del Premio Venere Capitolina.

L’esposizione rimarrà aperta al pubblico fino al 15 marzo.2012 dalle 10 alle 18  ingresso da piazza di Campo Marzio 42

Il secondo numero di WOMAN & BRIDE è in edicola.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, AltaRoma, Arte, Atelier, autonoleggio, banqueting, catering, Cocktail, Cultura, Eventi, hotel, Installazioni, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, suite, Vernissage, VIP, wedding planner, Woman & Bride

L’attesa è finita, il secondo numero di Woman & Bride è in edicola da questa mattina e le richieste da parte delle edicole e dei distributori locali hanno superato ogni più rosea previsione, creando già da adesso le premesse per una ristampa ed una nuova distribuzione per soddisfare  le attese del mercato.

Fiore all’occhiello dell’edizione che percorre un ideale viaggio nel tempo sono i meravigliosi scatti del nostro “Back in Time” fotografico che riproduce i sapori e le atmosfere del secolo scorso, supportato in questo da una interessante storia dell’abito da sposa, da un percorso storico sul matrimonio, da profili di modelle ormai  diventate vere icone della moda, e da un delizioso articolo sull’arte del bozzetto. Nuove tendenze del wedding e del reportage fotografico, mete turistiche ed auto da sogno, nuove collezioni e fragranze e  fashion store e luoghi e passioni e… Un numero ricco di contenuti e suggestioni, che apre le porte al prossimo lancio del nostro W&B Site e dell’evento Top Secret in preparazione per i giorni di AltaRoma.

E poi nuove collaborazioni e partnership arricchiranno e renderanno ancora più prestigiosa la distribuzione del Magazine, raggiungendo le nostre Lettrici nei momenti di relax nelle location più cool della Penisola e non solo…

Woman & Bride, la conferma di un successo annunciato.

Da Roma un nuovo modo di parlare alle Donne: Nasce WOMAN & BRIDE.

Abiti Sposa

PRESENTATA A ROMA, NELLA SALA VERDI DELL’HOTEL QUIRINALE, LA NUOVA RIVISTA WOMAN & BRIDE.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La Capitale è Sposa: il sodalizio perfetto tra la Città e le Spose.

Questo il titolo della conferenza stampa di presentazione della nuova rivista Woman & Bride, inserita nel calendario ufficiale di AltaRomAltaModa e tenuta a battesimo dalla Vice Presidente di AltaRoma Valeria Mangani, che ha raccolto il consenso dei moltissimi ospiti presenti.

Il tema del legame tra le donne e la città di Roma è stato il filo conduttore della conferenza stampa di presentazione, moderata dal giornalista di Radio 2 Julian Borghesan e introdotta dal press agent Emilio Sturla Furnò.

Tra i relatori, oltre alla Vice Presidente di AltaRoma AltaModa, Valeria Mangani, lo stilista internazionale Peter Langner, la storica dell’arte Cinzia Chiari, l’attrice Gisella Sofio, Giulia Cordaro ufficio stampa di Angelo Garini, Massimiliano Piccinno e Erika Gottardi condirettori di Woman & Bride.

Il Magazine, che si propone in una forma nuova ed elegante, parla di Donne e di Spose partendo da questa Città, volendo narrare per immagini questo percorso di sorrisi, di arte, di creatività che dona gioia alle Donne rendendole Spose e Madri, nel fluire incessante del ciclo della vita, comunicando il desiderio di fermare quell’istante eterno, regalando emozioni fatte di abiti, gioielli, fiori, decori, allestimenti, ricevimenti che rendano ancora più profondo il rapporto tra le Donne ed una Città Speciale come Roma.

A fare da cornice alla Manifestazione una splendida mostra di abiti, calzature ed accessori, realizzati dai più prestigiosi Atelier partner del Magazine, con la partecipazione degli splendidi manichini di Arte Vetrina Roma di Gianluigi Contesini.

Ad accogliere gli ospiti all’ingresso della Sala Verdi, allestita dalle bravissime titolari di Pl@n Events & Weddings, l’omonimo abito realizzato da Peter Langner, l’abito della Maison Sarli battuto alla recente asta benefica “Emergenza Origami” ed acquistato da WOMAN & BRIDE, un abito della toscana Marina Mansanta e uno dei due abiti di Giada Curti apparsi sulla cover del primo numero della rivista.

In sala si aprivano due ali di splendide creazioni di Mauro Gala Haute Couture, Stilosophie Couture della bella e brava Arianna Placanica, di Alessandra Ferrari per Brutta Spose, di Daniela Santecchia per Lei…Sposa, di Luigi Borbone, che nel frattempo iniziava il suo defilée a Palazzo Ferraioli, di Chiara Gatto per l’Atelier Marsil,  di Sposa d’Este e di Sonia Lupo oltre alle calzature di OROORO e gli accessori di Pamù. Dettaglio di stile e ricercatezza: la stesura a mano, curata da Antica Arte Amanuense dei cartellini di attribuzione degli abiti e dei nomi dei relatori. Una vera chicca!

Alla Conferenza Stampa, realizzata sotto la sapiente regia di Barbara Meneghello nella splendida cornice dell’Hotel Quirinale, ha fatto seguito un apprezzato cocktail servito nel fresco ed elegante giardino dell’Hotel dove le deliziose prelibatezze della Confetteria Antonio Maria Arbues hanno deliziato il palato dei presenti, rinfrescati dal Tè freddo Lipton Ice Tea e dalle ottime portate curate dalla efficientissima Loredana.

Il taglio della torta, magistralmente realizzata da Paola Azzolina, titolare di “Torte d’Autore“, ha chiuso il piacevole pomeriggio romano di Woman & Bride,  con un brindisi a base di  magnum di spumante della Casa Vinicola Telaro.

Oltre alla vice presidente di AltaRoma, tra gliamici presenti il Principe Gugliemo Giovanelli Marconi, gli stilisti Giada Curti, Marina Mansanta  e Michele Miglionico , il fashion Producer Antonio Falanga, l’organizzatrice di eventi Simona Travaglini e il fotografo Armando Cattarinich.

Sponsor della manifestazione la prestigiosa casa di orologi svizzera ALFEX Swiss Made.

Ph. Roberto Cimini

Questo slideshow richiede JavaScript.

Woman & Bride scatta ancora: Al lago Trasimeno lo shooting di chiusura del primo numero.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Atelier, banqueting, catering, Eventi, Location, location per matrimoni, luxury, Matrimonio, Sfilate Sposa, stilisti, wedding planner, Woman & Bride

Questo slideshow richiede JavaScript.


Eccoci di nuovo in pista!

Woman & Bride non conosce soste e chiude in bellezza le sessioni di scatti fotografici del primo numero nelle suggestive atmosfere del Lago Trasimeno.

Ospitato dalla splendida Villa San Crispolto, meravigliosa struttura a due minuti da Passignano, coccolati dalle attenzioni della dolcissima Maria Rita e da Marco Bernasconi, titolari di una efficientissima struttura organizzativa vocata al wedding, il gruppo di lavoro della rivista, guidato da  Armando Cattarinich, ha potuto lavorare in condizioni ideali.

Grazia Carbone ha curato il make up delle splendide Urszula DrozdCamilla Delaimentre Elisa Goethals  ha realizzato le acconciature, con l’indispensabile lavoro  di supervisione della stylist Rosalba Presutti maestra nel creare i look giusti per gli scatti ideati dal fotografo.

Gli splendidi, elegantissimi abiti indossati dalle ragazze hanno completato il quadro degli scatti, ai quali hanno fatto da cornice le sponde ed i pontili del lago che, con i suoi colori e le sue atmosfere, ha conferito un fascino sognante al mood dello shooting.

Peter Langner, Giada Curti, Mauro Gala, Alessandra Ferrari per Brutta Spose,  Luigi Borbone, Sposa d’Este, Le Spose di Giampaolo Zuccarello e  Loriblu i prestigiosi partner di questa nuova tappa che chiude con grande soddisfazione dei Direttori il primo numero di Woman & Bride.

Arrivederci sulle pagine della rivista…

Opel Meriva e Woman & Bride: Un Matrimonio Vincente!

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Atelier, Eventi, Installazioni, Location, location per matrimoni, luxury, Moda, stilisti, Woman & Bride

Questo slideshow richiede JavaScript.

Proseguono incessanti le attività di Woman & Bride che si arricchiscono della prestigiosa collaborazione con Opel Meriva.

In una bella giornata di primavera, la Basilica di Sant’Alessio all’Aventino è stata il teatro dello shooting organizzato dai Direttori di Woman & Bride Erika Gottardi e Massimiliano Piccinno,  coordinato da Mara Di Venanzio ed affidato al grande Armando Cattarinich.

La creatività studiata insieme alla stylist Rosalba Presutti per la nuova nata di casa Opel (che ha il suo punto di forza nel flex doors, sistema innovativo ed esclusivo di apertura delle portiere che rende particolarmente agevole la salita e la discesa dalla bella vettura tedesca), è stata interpretata da Camilla Delai, Gianni Bello e Mirko Cattarinich.

La stilista Alessandra Ferrari per Brutta Spose Couture, prestigioso Atelier di Piazza Regina Margherita, ha vestito, con un sontuoso ed elegantissimo abito di tulle bianco con corpetto tempestato di perline di varie forme e dimensioni, la dolce Camilla, truccata e pettinata con sapienza, professionalità e gusto da Grazia Carbone  e Riccardo Lupini, con l’assistenza della “new entry” Elisa Goethals.

Valeria Milano dell’Agenzia di Comunicazione che segue Opel Meriva, ribattezzata per l’occasione “Miss Opel” dal nostro fotografo, esaminava e prendeva atto delle inquadrature più idonee a valorizzare l’auto e le sue caratteristiche, mettendo in evidenza l’eleganza dell’abito e degli allestimenti curati con grande attenzione e maestria da Serena Torrisi per Pl@an Events & Weddings.

Un’altra bella giornata di lavoro del Team di Woman & Bride che veleggia sicuro verso l’uscita del primo numero grazie a queste belle e proficue collaborazioni.