IL MATRIMONIO DEI SENSI A ROMA SI CELEBRA AL BOSCOLO EXEDRA.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, banqueting, catering, Cocktail, Eventi, hotel, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Mostre, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, suite, Vernissage, VIP, wedding planner, Woman & Bride

Il prestigioso Boscolo Exedra ospita l’attesissima tappa romana de “Il Matrimonio dei Sensi”

 

27 – 28 ottobre 2012, Hotel Boscolo Exedra, Piazza della Repubblica 47

Finalmente giunge a Roma Il Matrimonio dei Sensi, attesissimo dopo il grande successo riscosso a Milano. La suggestiva mostra evento, che da 13 anni propone il concetto di “matrimonio allargato”, si svolgerà nei  prestigiosi spazi dell’Hotel Boscolo Exedra in Piazza della Repubblica 47, sabato 27 e domenica 28 ottobre 2012, dalle 10.00 alle 20.00.

Sarà  la terrazza dell’albergo, famosa per la  strepitosa vista sulla Capitale, a fare  da cornice naturale all’ Evento, conferendo un ulteriore carattere di prestigio e fascino.

Who’s Who”. Chi c’è a Roma. “Cool-hunter” a caccia di tendenze e novità.

Il Matrimonio dei sensi ha selezionato temi e soluzioni estremamente raffinate ed esclusive, puntando sulle eccellenze del Made in Italy nel mondo del wedding.

Proposte uniche  da  parte di un selezionatissimo numero di espositori,   suggestioneranno le coppie di sposi che potranno orientare le loro scelte in base ai suggerimenti dei prestigiosi partner del matrimonio dei Sensi, il meglio in ogni settore del wedding.

In particolare Antonio Riva, Le Spose di Giò,  Donatella Muraglia, Sartoria Bassani, Atelier Regina e Daniela Gristina daranno un saggio di alta sartorialità italiana con le loro splendide creazione di bridal couture.

Il settore del beauty è rappresentato ai massimi livelli con la presenza di Estée Lauder e dalle sensuali atmosfere delle fragranze Elie Saab.

Per il design e le liste nozze importanti e prestigiose sono le presenze di La Rinascente e Alessi.

Non sono da meno accessori e gioielli che, nell’Evento, sono firmati da designer quali Venuxberg, Kreisi Couture, Christian Primo e Tuum.

Per i più golosi di rilievo assoluto le proposte di Ladurée con i suoi famosi macarons,  i bon bon de I Confetti di Rosemarie e le torte, vere e proprie opere d’arte, di Almondart.

E, per recuperare la forma e le energie spese durante l’organizzazione del matrimonio niente di meglio di  una remise en forme rapida ed efficace, grazie alle proposte dei professionisti del wellness di  Dabliù Sport & Benessere che  propone specifici  pacchetti  di Wedding Re-shape.

 

L’ingresso alla mostra è libero e  prevede numerose  interessantissime attività. In particolare Sabato 27 dalle h. 18.30,  l’imperdibile “RoofTop Cocktail Party” a bordo piscina per celebrare l’evento e le sue 26 edizioni e festeggiare il tredicesimo anno del Matrimonio dei Sensi.

Da non perdere “La grammatica della Cerimonia”,  appuntamento all’interno del quale Andrea Tommasini, noto Maestro di Cerimonie e comunicatore nel jet set degli eventi, spiegherà l’importanza del Cerimoniale quale linguaggio da recuperare e diffondere in quanto costituito da un complesso patrimonio di segni, simboli, gesti,  espressioni, rituali e formule che danno sostanza e codificano qualsiasi occasione di incontro, di unione o di evento,  civile o  religioso che sia.

“Estée Lauder Make up Session” proietterà gli ospiti direttamente nel backstage dello spazio Estée Lauder all’interno de Il Matrimonio dei Sensi, dove  i make up artist dell’esclusivo brand, leader nel mondo della bellezza, insegneranno alle future spose a valorizzare il loro volto, per il  giorno del matrimonio e per  tutti i giorni dell’anno.

“Il Letto Perfetto per l’Amore” è invece una provocazione lanciata da Gabriella Giamminola, organizzatrice dell’evento, e dal suo amico Fabrizio Ferri. Tra le installazioni presenti a Milano, i visitatori hanno scelto quella realizzata da Gobbetto, un letto a baldacchino in resina con giochi di luce e sottofondo musicale.

Insoliti e stupefacenti i “Beauty Bouquet” creati dagli stilisti de Il Matrimonio dei Sensi che segnaleranno, all’interno della Rinascente, i migliori prodotti make-up & beauty che Il Matrimonio dei Sensi ha scelto per le spose. Seguendo l’esclusivo percorso all’interno del departmet store e acquistando i prodotti suggested by Il Matrimonio dei Sensi , si  riceverà, in omaggio, una make-up session o un trattamento skin care personalizzato.  Dal 15 ottobre al 4 novembre alla Rinascente di Piazza Fiume a Roma.

Duclis in fundo  la proposta di Dabliù Sport & Benessere per il “Wedding Reshape”. Un programma di remise en forme per le  nozze messo a punto in esclusiva per Il Matrimonio dei Sensi. Pacchetti di allenamento mirato e percorsi benessere per gli sposi che vogliono arrivare all’altare in grande forma.

Il Matrimonio dei Sensi

INGRESSO LIBERO & CHIC SHOPPING

FOR WEDDING RADDOPPIA: Grande successo anche a Milano!

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, autonoleggio, banqueting, catering, Cocktail, Cultura, Eventi, Installazioni, Libri, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, Vernissage, VIP, wedding planner, Woman & Bride

Milano, dopo Roma e prima di Verona,  il secondo appuntamento del trittico che il meraviglioso staff di  Forwedding, capitanato da Fabio Ridolfi ha realizzato con grandissima capacità e professionalità.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La rassegna dedicata al matrimonio, tenutasi al padiglione 1 del quartiere fieristico Fieramilanocity da venerdì 21 a domenica 23 ottobre,  ha proosto un nuovo concetto di esporre, con  un elegante layout  che, suddividendo il salone in diverse aree tematiche,  ha saputo offrire un ampio punto di vista sul mondo del wedding, contornato da tante iniziative che hanno movimentato le tre giornate di fiera, segnate da un successo di pubblico difficilmente ripetibile.

In un’area centrale, impreziosita da un imponente ed elegante allestimento floreale curato da Scenografie Floreali, protagoniste erano le Maison tra le più importanti della Moda Sposa Nazionale e locale:  Nicole Sposa, Tony Ward, RS Couture, Atelier Aimeé, Elisabetta Polignano, Rovi, Mariage, Anna D’Amato, Mandia e Cioffi, Dolores Tommasi esponevano creazioni delle loro ultime collezioni con tagli, tessuti, forme, colori, decori e geometrie per soddisfare ogni gusto delle future spose mentre tanto rigore e classica eleganza veniva proposta negli impeccabili abiti dalla Sartoria Rossi per lo sposo.

Una zona più raccolta, segnata da geometrie ed architetture eleganti in cui prevalevano le tonalità più chiare, segnava lo spazio espositivo denominato Details for Wedding, destinato ad un’offerta ancora più selezionata di servizi e prodotti offerti in una forma ancora più sofisticata del resto della Fiera; in questo spazio abbiamo ritrovato e salutato con piacere la cara Alessia Mancini, titolare di RSVP, ammirato le atmosfere del lago di Como proposte dal Casta Diva Resort, l’elegante abbinamento di tessuti ed essenze proposta da Alessandra Rinaudo, in una nuvola di morbida organza e seducente fragranza,  i particolarissimi gioielli di carta telata proposti da Opella, gli eleganti origami della paper designer Tiziana Mancini capace di fare qualsiasi cosa partendo dalla carta, le incredibili creazioni floreali di Vincenzo D’Ascanio che con i suoi bouquet, ispirati alle icone femminili, ha fatto sognare tutte le future spose.

E poi la Flower Zone, dedicata al verde, ai fiori alla fantasia di tanti artisti che, armati solo della loro creatività e dei colori dei fiori, hanno proposto allestimenti eleganti e sofisticati o romantici e country in una calda ed accogliente area dove era possibile fare una piacevole sosta nei salottini allestiti  dalla Piccola Bottega dei Grandi Eventi, proponeva  un’area ristoro, con un menù  “condito” da insolite note floreali.

Una enorme Travel Area, gestita da Hotelplan, proponeva numerosissimi stand per ogni tipo di honey moon: crociere, isole deserte, terre lontane, viaggi intorno al mondo, hotel da sogno, spiagge bianche, velieri romantici.

E poi tanti fotografi capaci di differenziare l’offerta con scatti artistici, con l’uso del bianco e nero, del 3D o con scatti da reportage come detta la nuova tendenza, liste nozze in cui oltre ai classici per la casa proposti da Alessi, o alle argenterie ricercate e pregiate dell’Argenteria Boggiali, compaiono oggetti dal design e dalla tecnologia innovativa, confetti  di ogni sapore e bomboniere delle più svariate fogge, ville principesche per ricevimenti eleganti e sofisticati, intrattenimenti musicali dalla classica al pop come quelli proposti dalla Sartoria della Musica, fino ad arrivare alla novità del personal event writing proposto da Serena Colavita per trasformare il matrimonio, ed ogni altro evento della vita,  in un esclusivo  racconto, capace di narrare  le atmosfere di quel giorno e consegnarlo all’eternità.

E poi i principali Magazine di settore tra i quali non poteva mancare WOMAN & BRIDE che nel suo spazio espositivo ha distribuito oltre mille copie della rivista, raccogliendo un unanime consenso di operatori e future spose.

Una menzione particolare merita l’organizzazione: davvero inappuntabile in ogni dettaglio. Una Fiera ben pubblicizzata, ben organizzata, ben allestita e ben gestita.