Trionfo per Daniela Corti a Cinecittà World. “The Italian Wedding Stars” conquista la Capitale.

Abiti Cerimonia, Abiti da Sposa, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, autonoleggio, Autovetture, banqueting, beauty, calzature, Capsule Collection, catering, cinema, Cocktail, Collezioni, Eventi, Fashion, Floral Desing, Formazione Wedding, Gioielleria, Hair Style, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, Luna di miele, luxury, Luxury Travel, Magazine, MakeUp, Matrimonio, Moda, Premio, Presentazione, Roma, Sartoria Maschile, Sfilate Sposa, VIP, wedding, wedding planner, Woman & Bride

Il Teatro 1 degli studi di Cinecittà World, trasformato in uno spettacolare giardino di ciliegi in fiore, ha visto andare in scena la serata di gala per la consegna del più ambito riconoscimento nel mondo del wedding, alla presenza di una straordinaria giuria internazionale.

La notte delle stars del wedding è andata in scena Venerdì 29 novembre 2019, in una straordinaria location come Cinecittà World, che, grazie all’amministratore delegato Stefano Cigarini, è stata degno teatro di una manifestazione che, di anno in anno, assume sempre maggiore spessore, per la qualità della giuria, formata da straordinari professionisti e per il livello dell’evento.

Roma si scopre Capitale del Wedding grazie a Daniela Corti. La brillante wedding & event designer, titolare di Madreperla Wedding & Event Planning ha magistralmente architettato la serata di gala di The Italian Wedding Stars,  regalando straordinarie emozioni agli oltre 200 prestigiosi ospiti presenti, primi fra tutti gli Ambassador protagonisti, in mattinata, di interessantissime tavole rotonde a tema nel corso di Destination Wedding Peanuts, manifestazione ideata dall’event planner fiorentina Monica Balli.

 

Sono stati proprio loro i primi ad essere premiati nel corso della serata condotta da Erika Gottardi, direttore di Woman & Bride, tra gli scatti fotografici di Melissa Fusari e le dirette social della wedding planner Paola Canale, inviata speciale tra gli ospiti ai tavoli, elegantemente allestiti e decorati con spettacolari alzate floreali e suggestivi candelieri.

Interessantissimo intermezzo tra le premiazioni, la presentazione del film A_Mors, del regista Mauro Cartapani, di prossima uscita nelle sale italiane. Dopo la proiezione dell’emozionante trailer, l’attore Cristian Stelluti, protagonista della pellicola, ha catturato l’attenzione della platea raccontando numerosi aneddoti relativi alla realizzazione di questa opera, durata ben quattro anni. Una produzione indipendente capace di narrare – con una qualità cinematografica, scenografica e fotografica assoluta – una storia ispirata a fatti realmente avvenuti, in scenari mozzafiato, tra lupi e foreste immense, dove la natura detta ancora le regole.

The Italian Wedding Stars ha coronato, anche quest’anno, il grande lavoro di Daniela Corti che, oltre a dedicarsi alla ricerca e alla selezione delle eccellenze nel wedding italiano, opera con grandissimo successo, in partnership con ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, a supporto di un fenomeno in grande espansione come il Destination Wedding Italiano. Con il suo progetto Undiscovered Italy Tour, ha recentemente realizzato due impareggiabili wedding & press tour, guidando giornalisti e wedding planner alla scoperta delle meraviglie di due regioni straordinarie come Puglia e Umbria.

Dopo la sfilata di abiti da sposa di Radiosa Atelier, che ha aperto la serata, il giudizio di esperti di altissimo profilo e di caratura internazionale come Kevin Lee, Fabrice Orlando, Diane Rossi, Mauro Adami, Susan Barone, Jules Bower, Mauro Pagliai, Gianni Mazza, Sergio Valente, Marco Rispo e Rossano De Cesaris, ha decretato i vincitori, che si sono succeduti sul palco in un tripudio di emozioni.

Intervallati dalla presentazione di due meravigliose honey moon destination quali le isole di Anguilla e Aruba, dall’introduzione del format televisivo Promessa d’Amore, ideato e proposto da Simona Rosito e Roberto Ferrari, voce nota di Radio Deejay, e dall’intervento del dr. Francesco Raponi dell’omonima Fondazione Francesco Raponi Onlus, sono stati consegnati, con il prezioso supporto della wedding designer Silvia Jacopini, i premi realizzati dalla famosa designer di gioielli scultura Marina Corazziari, che sono andati a:

  • CATEGORIA STILISTI E ABITI DA SPOSA: Sposa Formosa.
  • CATEGORIA CELEBRANTE: La Grammatica della Cerimonia.
  • CATEGORIA AUTO PER CERIMONIA: Mgs Top Car.
  • CATEGORIA LOCATION: Castello di Petrata (Assisi).
  • CATEGORIA WEDDING PLANNER: Bells & Candles Wedding & Event Planner.
  • CATEGORIA DESTINATION WEDDING PLANNER: Nora Event Designer.
  • CATEGORIA FUOCHI D’ARTIFICIO:
  • CATEGORIA FLORAL DESIGNER: Stiatti Fiori.
  • CATEGORIA BOMBONIERE E SUPPORTI CARTACEI: Il sogno di Edda.
  • CATEGORIA FOTOGRAFO: Foto Italo.
  • CATEGORIA DJ: Barbara Giargiana.
  • CATEGORIA VIDEO MAKER: Wedding Motion.
  • CATEGORIA FEDI NUZIALI: Elima Gioielli.
  • CATEGORIA HAIR STYLIST: Cristina Club.
  • CATEGORIA MUSICA DA CERIMONIA: Emanuela Campagnoli.
  • CATEGORIA SPECIALE: Photo Bus Roma.
  • CATEGORIA BANQUETING & CATERING: Tuscan Bites.
  • CATEGORIA MAKE UP ARTIST: Cristina Freghieri.
  • PREMIO SPECIALE GIORNALISTA DELL’ANNO: Fabrizio Imas.
  • PREMIO SPECIALE 60 ANNI DI CARRIERA: Tonino Scorpati di Anna e Tonino International Coiffeur.

 

Prima del brindisi finale, un fortunato ospite si è aggiudicato un romantico week end in Costiera Amalfitana, offerto da Portico del Paradiso.

 

Importantissimo, come sempre in eventi di questa portata, il sostegno dei tantissimi supporters e media partners, che hanno contribuito alla riuscita di una serata assolutamente indimenticabile.

 

 

 

PARTNERS:

“A_Mors” – Regia di Mauro Cartapani – Protagonista Cristian Stelluti;

Addobbi Gori Daniele;

ADS Passioni Equestri;

Anna e Tonino Scorpati Coiffeur;

Anguilla Tourist Board;

Aruba Tourist Board;

Beyond Extraordinary;

Cinecittà World;

C&B Luxury Events;

Collefiorito Confetti e Cioccolato dal 1945;

Emanuela Campagnoli;

Fast Track Excellance Service;

Fondazione Francesco Raponi Onlus;

Hotel Capannelle;

Il Faraone Ristorante e Sala Ricevimenti Siracusa;

Marina Corazziari Jewels;

Melissa Fusari Ph;

Ordine di Malta;

Pirofantasy;

Pix Motion;

Portico del Paradiso;

Promessa d’Amore di Simona Rosito;

Radiosa Atelier;

RomEur Academy;

Sheraton Hotel Roma;

SHG Salute Hotel Group;

SHG Villa Carlotta;

SHG Villa Porro Pirelli;

Zing Shisha – il Narghilè dal design e concept 100% made in Italy;

 

MEDIA PARTNERS:

Zankyou Wedding;

Woman & Bride;

Starpeoplenews.it.

 

Daniela Corti

info@madreperlaevent.com

                                                        

 

 

Press Office: Excelsum Publisher – info@maxpiccinno.com

 

GRANDE SUCCESSO PER MARINA DI GUARDO E IL SUO LIBRO “LA MEMORIA DEI CORPI” ALL’HOTEL VILLA CIPRESSI Di VARENNA.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Alta gastronomia, Atelier, banqueting, catering, cinema, Cocktail, Degustazione, Eventi, famiglia, Fashion, Fotografia, Hair Style, hotel, Libri, Location, location per matrimoni, Luna di miele, luxury, Luxury Travel, MakeUp, Matrimonio, Milano, Moda, Presentazione, stilisti, Tosetti Sposa Como, Turismo, vacanza, Vernissage, VIP, wedding, wedding planner

La scrittrice conquista pubblico e stampa nel corso dell’evento organizzato da Ludovica Rocchi, Raffaella Nenna e Monica Gabetta Tosetti, presentato da Barbara Donarini.

Marina Di Guardo - Foto Fonte Facebook

Un autentico bagno di folla ha consacrato il successo di un evento tutto al femminile venerdì 12 aprile 2019 per la presentazione del libro “La Memoria dei Corpi” ultimo lavoro di Marina Di Guardo, l’avvincente thriller che sta scalando le classifiche dei best seller. Un pomeriggio dedicato alla cultura, magistralmente organizzato da donne di grande spessore culturale e dalla grande personalità, a partire dalla giornalista Barbara Donarini che ha condotto la coinvolgente presentazione del libro, proseguendo con la padrona di casa, titolare dell’Hotel Villa Cipressi, la meravigliosa location sul Lago di Como teatro dell’evento, Ludovica Rocchi, affiancata dalla Manager Raffaella Nenna e dalla poliedrica Monica Gabetta Tosetti, medico di chiara fama, titolare del prestigioso Atelier Tosettiautentico punto di riferimento per l’alta moda e le creazioni sposa a Como – nonché seguitissima fashion influencer che, ereditando una lunga tradizione familiare, ha vestito con grande gusto molte delle protagoniste dell’evento.

Interessante le modalità con cui Marina Di Guardo ha impostato la presentazione di questo nuovo, sorprendente thriller, facendola precedere da un trailer in stile cinematografico che ne ha evidenziato il coinvolgente meccanismo ad orologeria, proiettando gli ospiti nelle nebbiose atmosfere noir del libro, un autentico tuffo nei luoghi oscuri che si annidano nella parte più nascosta di ognuno di noi. Un video capace di creare il giusto pathos e rendere ancora più avvincente e coinvolgente il successivo incontro con il pubblico al quale l’autrice si è prestata con grande generosità, confermando un rapporto decisamente caldo e affettuoso con i propri affezionati lettori.

Dopo aver firmato numerose copie del libro, tra selfie ed interviste, la serata è proseguita con il delizioso cocktail proposto dagli chef dell’incantevole Struttura incastonata tra il rigoglioso verde dei suoi sontuosi giardini e i riflessi cristallini del lago. Brindisi e foto di rito sulle gradevoli note musicali di Laura Monteverdi e Luca Attanasio e alla presenza di moltissimi ospiti vip tra i quali, i due testimonial della linea maschile dello stilista Alessandro Tosetti, il cantante Davide De Marinis, fresco del successo di “Ora o mai più”, che ha deliziato gli ospiti con la sua nuova hit “Naturale” e con il suo evergreen “Troppo Bella” e l’attore Cristian Stelluti, che, tra un set cinematografico e un provino per le fiction della prossima stagione, non ha voluto perdere questo importante evento, la giornalista ed opinionista tv Silvana Gavosto, anche lei in abito Tosetti,  la soprano Olga Romanko ed il modello Gabriele Tosetti.

56842786_359992474637237_8939764364068519936_n

Elegantissima in una sua creazione esclusiva e con un’immagine impeccabile curata dalla make up artist ed hair stylist Elisa Toaiari, Monica Gabetta Tosetti conferma il grande successo che continua a riscuotere presso un vastissimo pubblico, affermando, anche con questo evento, il ruolo di protagonista assoluta nel mondo social a lei tributato da oltre 115 mila affezionati followers che amano la sua eleganza e le grandi capacità professionali ed imprenditoriali di una donna straordinaria e davvero fuori dai canoni.

 

 

Monica Gabetta Tosetti: new year new rule!

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, cinema, Eventi, famiglia, Fashion, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Sfilate Sposa, stilisti, VIP, wedding planner, Woman & Bride

Dalla sala operatoria al grande schermo: Monica Gabetta Tosetti nel cast di Cà Moon, la nuova commedia di Zoom Production

Che le donne siano multifunzionali, che siano in grado di far convivere nella stessa figura anime e ruoli diversi non rappresenta di per sé una novità. Ma ci sono donne che ci riescono più di altre, come nel caso di Monica Gabetta Tosetti.

Laureata in medicina e specializzata neurochirurgia, negli anni ha alternato l’attività di chirurgo affiancando il marito nella comunicazione e nel marketing (dimenticavamo, tra le altre cose ha anche una laurea in economia) per l’impresa di famiglia, lo storico atelier Tosetti di Como, che dal 1927 rappresenta una delle eccellenze lariane in fatto di moda sposa e cerimonia. Mamma di due splendidi ragazzi, Alessandro (stilista per la Maison con la Alessandro Tosetti Couture) e Gabriele (che studia biologia ma si alterna fra set e passerelle), moglie e imprenditrice, oggi ha un suo seguitissimo blog personale dedicato alla moda e una pagina Instagram con numeri da capogiro (sono ben 110 mila i follower da ogni parte del mondo) dove esprime in maniera iconica la sua fashion-passion. Ma c’è una novità…

“Già, dal prossimo anno mi vedrete anche sul grande schermo” ci dice Monica ridendo. “Quasi non ci credo di essermi lanciata in questa nuova avventura. Un paio di mesi fa sono stata contattata da Zoom Production e nel 2019 inizierò le riprese per la commedia Cà Moon in una veste indubbiamente “dark”, ma molto fashion! Non posso ancora rivelare molto, ma dietro le fila di questo nuovo e bellissimo progetto ci sono Andrea Ferrari, Pasquale Leone, Gianluca J.L. Giadima – regista del film – e Maurizio Agosti, in arte Principe Maurice, protagonista della pellicola, con molti volti noti del grande e piccolo schermo come Ninì Salerno, Umberto Smaila, Franco Oppini, Fabrizio Romagnoli, Cristian Stelluti ed Elettra Mallaby”.

“Sarà un piacere lavorare con un cast d’eccellenza come questo, oltre che  l’occasione per recitare insieme a mio figlio Gabriele, già interprete di pellicole nazionali e internazionali! Non mancherà poi una colonna sonora super con le musiche di Ettore Filiberto, Maurizio Solieri, Emanuele Fasano e lo stesso Umberto Smaila. Insomma, dire di no era impossibile, in fondo chi mi conosce lo sa: mettermi alla prova in nuovi ruoli è una delle mie caratteristiche e ringrazio mio marito Giovanni che da tanti anni supporta (e sopporta!) questa mia istrionica personalità!”.

Le riprese inizieranno nei primi mesi del 2019, in Veneto. Il film narrerà le avventure del Principe Maurice – il bravissimo Maurizio Agosti –, un eccentrico nobile decaduto che per una coincidenza fortuita scopre un libro che gli darà poteri magici e, involontariamente, risolverà i problemi del mondo dando fastidio agli uomini più potenti dell’universo. Non ci resta che attendere!