MERCEDES & WEDDING. UN MATRIMONIO SPECIALE CON UN TESTIMONE ECCEZIONALE: ENZO MICCIO.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, banqueting, beauty, Cocktail, Cultura, Degustazione, Eventi, Fashion, Festa, location per matrimoni, Luna di miele, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Mostre, Presentazione, Sfilate Sposa, VIP, wedding planner, Woman & Bride

Un San Valentino molto speciale quello che Mercedes Benz ha regalato ai suoi affezionati amici a Milano. Enzo Miccio ha tenuto a battesimo un unione davvero suggestiva tra il prestigioso Brand di Stoccarda e il mondo Wedding con il quale condivide l’eleganza e la classe. Un momento che ribadisce il duraturo legame tra Mercedes  e l’Universo femminile.

Il 14 febbraio, al Magna Pars di Via Tortona a Milano, Mercedes-Benz ha festeggiato San Valentino e la lunga storia d’amore che lega la Stella alle donne. Un sentimento che nasce più di 125 anni fa, con il primo leggendario viaggio di Bertha Benz, passa attraverso il nome di Mercedes, figlia di Emil Jellinek, console generale austriaco che diede alle vetture della Stella il nome che le ha rese famose in tutto il mondo, e arriva fino al 1998 quando le donne italiane trovano la propria anima gemella nella prima generazione di Classe A. Un legame che continua oggi con l’offerta di vetture compatte più ampia del mercato, scelte già da 60.000 italiani. Dalla rivoluzionaria Classe A alla CLA, icona di design contemporaneo, dalla versatilità della Classe B fino alla nuova GLA, primo crossover della Stella: quattro caratteri distinti che si svelano nella notte di San Valentino con la complicità di partner esclusivi, vicini al cuore delle donne.

Venerdì 14 febbraio, in occasione della festa degli innamorati, Mercedes ha invitato le donne italiane a trovare la propria anima gemella nella gamma di compatte della Stella, sulla scia di una storia d’amore lunga oltre 125 anni. Un feeling speciale che inizia con il viaggio di Bertha Benz al volante della Patent-Motorwagen, la prima automobile della storia, si conferma nel nome Mercedes, e si rinnova fin dalla prima generazione di Classe A, affiancata oggi da Classe B, CLA e dalla nuova GLA che si svela in esclusiva prima di scendere in passarella a Milano Moda Donna.

Quattro affascinanti seduzioni che, grazie a caratteri forti e ben distini, si sposano perfettamente con le esigenze delle donne italiane, sportive in Classe A, versatili su Classe B, affascinanti come CLA o dinamiche al volante della nuova GLA.

Un feeling speciale che la notte di San Valentino trasforma in un vero e proprio matrimonio con tanto di spose, truccatori e wedding planner. Tanti i partner di questa iniziativa esclusiva ed innovativa che hanno voluto dare il proprio contributo; una vera e propria squadra di stelle coordinata dall’amico Enzo Miccio, wedding planner di fama internazionale con  l’agenzia di eventi Merlo Spa  al Magna Pars Suites di Via Tortona a Milano per celebrare un matrimonio insolito: quello tra sposa e la compatta di casa Mercedes-Benz che più la rappresenti.

A ciascuna donna la propria automobile: la Classe A per le anticonformiste; il monovolume Classe B per chi cerca in un’auto la versatilità d’uso; la berlina CLA per chi non vuole passare inosservata con un’automobile contemporanea ed avveniristica; la nuova GLA, primo crossover di Mercedes, per chi ha uno spirito grintoso e dinamico, presentata in anteprima rispetto alla Settimana della Moda Milano Donna A/I 2014-15.

Un wedding organizzato nei minimi dettagli dall’agenzia di eventi Merlo, con tanto di direzione creativa di un wedding planner d’eccezione: Enzo Miccio

Ogni sposa al matrimonio dovrebbe cercare di esprimere la propria essenza -afferma l’event designer-. Il segreto è entrare in sintonia con gli sposi, comprendere i loro gusti e preferenze e rielaborare le loro idee al fine di dare una rappresentazione scenica dei loro sogni“.

Enzo Miccio, maestro del buon gusto, ha infatti assicurato a ciascuno dei quattro matrimoni quel sistema di coerenze indispensabile alla riuscita di un’unione all’insegna del buon gusto.

Da qui, la scelta del bouquet, dell’abito tra le creazioni dell’atelier Nicole Sposa, del trucco by Pupa con l’international make-up artist Giorgio Forgani, dell’Hair Style affidato agli acconciatori Paul Mitchell e l’immancabile wedding cake.

Modelle in abiti Nicole Spose, make up Pupa, hair style by Paul Mitchell. Photo credit Impronte photography.

L’evento ha previsto due turni: alle 18.00 per Stampa, blogger ed opinion leader individuati da Mercedes-Benz Italia che hanno interagito in tempo reale sui Social attraverso gli hashtag creati #mercedesbenzwedding e #yesornothing; alle 21.00 destinato ai top client Mercedes-Benz Milano per invitarli a scoprire le ultime novità della casa automobilistica.

Le invitate sono state al tempo stesso protagoniste ed oggetto dei trattamenti di bellezza a loro disposizione, il tutto nel pieno relax gustando i sofisticati thé di Kusmi Tea, nonché approfittato della disponibilità dell’atelier piemontese a provare gli abiti.
Come ogni matrimonio che si rispetti, per mantenere vivi nel tempo i ricordi di un giorno così speciale, anche la possibilità di un book fotografico grazie agli scatti degli allievi di fotografia dell’Accademia John Kaverdash.
Prima di andar via, chiaramente a ciascun ospite una bomboniera, o meglio “cadeau de mariage” così rinominata da Enzo Miccio.
Una serata
sicuramente indimenticabile per l’originalità del format magistralmente ideato dall’agenzia di eventi Merlo Spa e che ha attirato la curiosità di tutti gli invitati, media, blogger e clienti.

 

CHOPARD MILANO: IL NUOVO LOOK DELLA BOUTIQUE DI VIA SPIGA 14

Arte, Atelier, cinema, Cocktail, Cultura, Eventi, Installazioni, Location, luxury, Milano, Moda, Mostre, Vernissage, VIP

Milano, Via Spiga 14 – La boutique Chopard di Milano

rinnova il suo look secondo un nuovo concept

 

Chopard, il marchio svizzero famoso in tutto il mondo per i suoi raffinati segnatempo e le sue collezioni di gioielleria, ha il piacere di annunciare l’apertura della rinnovata boutique di Milano, 300 mq. in Via Spiga, nel cuore del quadrilatero, creati secondo il nuovo concept delle boutique di Chopard.

In tutto il mondo ogni boutique Chopard è caratterizzata dalla medesima immagine aziendale: un’atmosfera calda, tradizionale e accogliente, con particolari lignei e un camino.

“709 Madison” a New York è stato il primo store nel 2007 a proporre il nuovo concetto e il nuovo approccio che, se da un lato rimangono fedeli al DNA e alla storia del marchio, si dimostrano dall’altro del tutto innovativi e attuali. L’architetto francese Thierry W. Despont è riuscito a creare una perfetta sintesi di 150 anni di raffinata esperienza artigianale con amore per la tecnologia moderna.

Despont vede in Chopard la fusione armonica di due elementi: da una parte una tradizione secolare di famiglia, dall’altra una produzione creativa di alta valenza tecnologica. Partendo da questa idea, l’architetto si è avvicinato alla realizzazione della nuova Flagship Boutique internazionale di Madison Avenue proprio come se si stesse cimentando su una delle sue residenze di lusso.

Dopo l’apertura dello scorso anno a Bologna, Milano rispecchia pienamente i canoni del nuovo concept. Quattro vetrine e due laterali alla porta d’entrata lasciano passare lo sguardo sulle pareti realizzate in arkè, un particolare tipo di rovere intarsiato, e sui pavimenti di parquet. Un camino accoglie all’ingresso il visitatore dando un’immediata sensazione di calore e di intimità. Un segno distintivo delle boutique Chopard nel mondo.

Sviluppata su 2 piani collegati tra di loro da un’importante scala in cristallo con riflessi che creano un’atmosfera particolare, il piano terra ospita le collezioni Chopard Uomo. Uno spazio in particolare è dedicato alle collezioni LUC, 1000 Miglia e Manifacture ed è l’unica boutique che ospita una Men’s Room di questo genere.

Al primo piano troviamo la sala accessori, la sala dedicata alle collezioni Donna e una vip room dove possono essere presentati i pezzi più esclusivi di alta gioielleria e orologeria che rendono unica e famosa nel mondo la maison svizzera. Sono tutti spazi ben delimitati ma nello stesso tempo omogenei, studiati apposta per consentire al cliente di apprezzare gli oggetti più da vicino.

Press office Modenese & Modenese Tel. +39 02 29529919 pr@modenese.com

Epreuve d’Artiste: Le 100 Opere Uniche di rossorame presentate a ForWedding di Verona.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Arte, Atelier, Cocktail, Cultura, Eventi, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Milano, Moda, Mostre, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, Vernissage, VIP, wedding planner, Woman & Bride

 

 ha presentato Épreuve d’Artiste N° 1/100, nella cornice di ForWedding presso il Palazzo della Regione di Verona, nei giorni dal 19 al 21 Ottobre 2012.

rossorame, marchio emergente della moda italiana, fondato da Bruno Simeone, mente creativa e Daniele Del Genio, figura manageriale, è stato scelto, sin dalla prima stagione, da Dolce&Gabbana per la boutique Spiga2 e ad oggi resta il top seller della boutique.

In questa occasione, lo stilista si è cimentato in una nuova “épreuve d’artiste” attraverso creazioni che fanno sognare il giorno più bello di ogni donna.

Tessuti straordinari, scollature inconsuete, strascichi e ampiezze, trasparenze, ricami, pietre e applicazioni uniche, sono solo alcune delle caratteristiche di questi abiti da sposa ideati e concepiti come opere d’arte.

100 opere esclusive, numerate ed autenticate, modellate sul corpo e personalizzate nelle forme dal tocco del couturier.

Modellati, plasmati e personalizzati sul corpo della sposa dal tocco del couturier, ognuno di questi abiti è concepito come un ‘opera d’arte e, come tale, è unico e numerato allo scopo di dar vita ad un’edizione limitata.

La sposa che sceglie l’abito della linea rossorame wedding è colei che desidera per il suo giorno, quello più importante nella vita di ogni donna, un’opera unica adatta alla sua anima e al suo corpo curata nei minimi dettagli e con lavorazioni interamente fatte a mano.

Ogni abito porta con sè la propria storia, quella che l’ha originato:

-SPOSA ROMANTICA: gioco di trasparenze e ricami, per sottolineare il sogno, la poesia e la

leggerezza, la dolcezza e la femminilità sussurrata.

-SPOSA REGALE: scollature, ampiezze e strascico per la sposa, che vuole osare e sorprendere.

-SPOSA GIOIELLO: preziosità, ricercatezza, punti luce e ricami con pietre e tessuti straordinari.

-SPOSA SOFISTICATA: tubolari di fine organza in seta che rivestono armonicamente il corpo.

-SPOSA SCOLPITA: radzmir modellato a creare una delicata scultura.

Tutte queste creazioni sveleranno un dettaglio unico sul retro.

Ogni abito è corredato da accessori appositamente studiati per completarne e arricchirne l’immagine. Immagine ancora più definita da una nota profumata, appositamente creata per l’occasione, con un’effetto sinestetico che potrà essere ricreato e, quindi ricordato nel tempo dalla sposa.

Viene  inoltre  fornito il bozzetto originale firmato dallo stilista, con un certificato di autenticazione e un libretto di istruzioni per la conservazione dell’abito.

L’abito potrà, inoltre, entrare far parte del patrimonio familiare, anche grazie alla possibilità di effettuare un trattamento alla ceramica liquida che cristallizzerà l’opera e con essa il momento a cui si riferisce.

“L’abito perfetto esiste: è quello che rapisce gli occhi e il cuore. E’ quello che come ciascuna Sposa, è un’opera unica.”

 “La sposa rossorame entra in scena.”

Per ulteriori informazioni si prega di contattare:

TheCo Showroom

Via Archimede 5 – 20129 Milano

Showroom: +39 02 76 28 13 28

Workroom:  +39 080 48 55 256

www.rossoramewedding.com

www.rossorame.com

  

Prossimo appuntamento ForWedding:

Palazzo Giureconsulti di Milano il 24 e il 25 Novembre 2012

 

 

TOYWATCH ILLUMINA LA VOGUE FASHION’S NIGHT OUT

AltaRoma, Cocktail, Cultura, Eventi, Location, Milano, Moda, Mostre, Roma, Vernissage, VIP

IN ANTEPRIMA ESCLUSIVA PER LE NOTTI DELLA MODA

 I TOYRING METALLIC

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 ToyWatch partecipa alla Vogue Fashion’s Night Out, l’evento charity più atteso dell’anno, il cui ricavato sarà devoluto ai terremotati dell’Emilia Romagna, presentando in anteprima assoluta la collezione ToyRing Metallic disponibile per l’occasione in 60 pezzi.

 

ToyWatch aprirà le porte delle proprie boutique, personalizzate con un allestimento speciale dedicato alla serata, e darà la possibilità di acquistare, soltanto durante la manifestazione, 15 ToyRing Metallic disponibili in ogni negozio che partecipa alla Vogue Fashion’s Night Out: a Milano in Via Montenapoleone 25/3, a Parigi in Rue Saint-Honoré 350, a Roma in Via del Babuino 143 e a Firenze in Via Strozzi 22/R.

 

Luminosi e dall’effetto metallizzato, i nuovi ToyRing di ToyWatch si impreziosiscono e diventano in acciaio. I Toyring Metallic, eleganti e irriverenti, sono disponibili in tre diverse misure s/m/l nelle versioni silver e gold con SWAROVSKY ELEMENTS bianchi applicati al quadrante e alla ghiera oppure in nero full pavé con pietre multicolor.

 

Nata nel 2006, ToyWatch è oggi presente in cinque continenti con più di 2.000 punti vendita, tra gioiellerie, fashion store e department store. I punti vendita ToyWatch si trovano nelle città e nelle vie più eleganti in Italia e all’estero: da Milano a Roma, da Venezia a Porto Cervo, da Forte dei Marmi a Firenze, da Cannes a Puerto Banùs e Kuala Lumpur, da Londra a Parigi.

Gli orologi ToyWatch sono al polso di Michelle Obama e di star internazionali come Oprah Winfrey, Alicia Keys, Naomi Campbell, Madonna e Micheal Jordan, solo per fare alcuni nomi.

 

www.toy-watch.it Ufficio Stampa Toy Watch

Maria Anna Vismara + 39 338 9940968 vismara@secrp.it

Giulia Makaus + 39 347 8205317 makaus@secrp.it

 

Navi & Scarpe nel Mondo la mostra inaugurata da Moreschi in Piazza Sana Babila

allestimenti, Cocktail, Cultura, Eventi, Location, luxury, Milano, Moda, Mostre, stilisti, VIP

Giovedì 12 Aprile, presso la boutique Moreschi di Piazza San Babila 1/3 si è svolta l’inaugurazione della mostra ‘Navi & Scarpe nel Mondo’, organizzata da Moreschi in collaborazione con Antik Arte e Scienza, boutique milanese punto di riferimento per gli appassionati e collezionisti di antiquariato nautico.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Insieme a Francesco Moreschi, tra gli ospiti anche Filippa Lagerback, Fiona May e Tania Zamparo. Moreschi e la nautica, un binomio originale che evoca il tema della campagna pubblicitaria Primavera – Estate 2012, ispirata al mare e alle sue meraviglie. Organizzata in occasione del Salone del Mobile 2012, la mostra ‘Navi e Scarpe nel Mondo’ è un percorso affascinante per scoprire francesine e mocassini, sandali e decolleté accanto a globi antichi e planetari, bussole e barometri del 1800, telescopi e mappamondi risalenti ai primi anni del Novecento e riproduzioni di navi d’epoca. Dai piccoli yacht ai grandi motoscafi e piroscafi, tutti realizzati e decorati a mano, fino al preziosissimo modellino in legno di un sommergibile oceanico in scala 1/25, che riproduce fedelmente ogni dettaglio dell’originale utilizzato negli anni ’30. L’esposizione sarà aperta al pubblico da venerdì 13 a domenica 22 aprile 2012 Boutique Moreschi – Piazza San Babila 1/3 – Milano Dalle 10.30 alle 20.00.

GRAZIA LOTTI Relazioni pubbliche

Via Palermo 8 20121 Milano

Tel. 026575103 Fax. 026575635