FOR REAL WEDDING: UN GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DELLE PREVIEW DI MATRIMONI DI WOMAN & BRIDE

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, autonoleggio, banqueting, catering, Cocktail, Eventi, Installazioni, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Moda, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, Vernissage, wedding planner, Woman & Bride

 

WOMAN & BRIDE NON SMETTE DI STUPIRE:

FOR REAL WEDDING, LE PREVIEW DEI MATRIMONI 

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Fiera ForWedding, Ottobre 2012, Stand Woman & Bride. Hostess in divisa, copie del magazine in bella vista, banner e roll-up di rito. Un area inspiegabilmente grande per chi, passando a curiosare tra i padiglioni dell’elegante esposizione  organizzata dal “Patron” Fabio Ridolfi, non riusciva a comprendere cosa stessero architettando quei due di Woman & Bride.

Mano a mano lo spazio prendeva vita ed acquistava la sua fisionomia: Erika e Massimiliano, progetti e piantine alla mano, avevano pensato due aree ben distinte, una riservata alla cerimonia e l’altra al ricevimento, una nuova possibilità di esporre, in maniera dinamica ed interattiva, servizi e prodotti.

Lo scetticismo iniziale ha subito lasciato spazio alla fantasia ed alla voglia di mettersi in gioco e mostrare “on stage” un assaggio di cosa sono capaci i veri professionisti del wedding.

Abbiamo visto diverse fogge e tipologie di abiti vestire magnificamente  spose  con fisicità molto diverse,  bellezze dai lineamenti semplici o forti esaltate dal sapiente lavoro dei make up artist e da acconciature semplici ma perfette. Sotto il coordinamento di wedding planner di grande capacità ed esperienza gli scenari del nostro spazio sono mutati più volte, accogliendo i temi scelti quale “fil rouge” per allestire le due aree. I fioristi non si sono risparmiati: trionfi di orchidee, rose, tulipani, calle…cascate di fiori di ogni forma e colore e ancora piume piovute da ombrellini e petali di rose bianche a segnare il cammino verso la nuova vita insieme delle nostre coppie che, giunte a bordo di fuoriserie, limousine o romantiche “apette calessino”, hanno scambiato, emozionatissime, le fedi da loro scelte.

E poi, per stemperare la tensione, evidente seppure si trattasse solo di simulazioni, dopo la pioggia di riso, i brindisi con i canonici tagli delle eleganti e sognanti wedding cake, bagnati da pregiati champagne e, graditissimo dal pubblico accorso, per tutti un assaggio delle prelibatezze che i professionisti del ricevere hanno pensato per questi momenti, chiusi in dolcezza con praline e confetti griffati W&B,  prima di essere suggestionati dalle immagini delle esotiche mete scelte dagli sposi.

I flash dei numerosi fotografi hanno immortalato questi momenti rendendo perfettamente l’atmosfera di sospesa suggestione per un progetto immaginato per creare un occasione di contatto tra professionisti, per animare dinamicamente gli statici spazi di una esposizione fieristica ma che, con le emozioni, è andato ben oltre quello che, onestamente, avevamo immaginato.

Unanime il consenso per questo nuovo successo del Team di Woman & Bride. Un progetto che, dal numero di richieste di replica ricevute, diventerà un format, peraltro già registrato, da esportare e realizzare prossimamente fuori dalla fiera, all’interno delle prestigiose location partner del magazine.

Seguitici e ne saprete di più.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Alla Fiera For Wedding vanno in scena le prove generali del fatidico “Si”

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Arte, Atelier, autonoleggio, banqueting, catering, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Moda, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, wedding planner, Woman & Bride

FOR (REAL) WEDDING – From WOMAN to BRIDE

Alla Fiera For Wedding i promessi sposi fanno le prove generali del fatidico “Si”.


Il giorno del matrimonio è troppo importante, ogni dettaglio deve essere curato in ogni minimo particolare e, specie in tempi di crisi come questi, bisogna ottimizzare ogni risorsa affinché tutto vada come nei sogni della Sposa e, pertanto,  non si può correre il  rischio che qualcosa vada storto. L’ideale sarebbe poter fare, come in ogni evento importante che si rispetti, una prova generale per essere sicuri che tutte le scelte corrispondono nella realtà all’immagine che i due promessi sposi stanno sognando, qualunque sia la cerimonia e il ricevimento che hanno pensato per il loro giorno. Per questo la fiera FOR WEDDING, (il più importante ed elegante evento fieristico dedicato al mondo del matrimonio di Roma)  e il magazine WOMAN & BRIDE, (l’unico magazine bilingue dedicato alla moda e al wedding), si sono unite creando questo format all’interno del quale 8 coppie di aspiranti sposi, selezionate dalla redazione del magazine, avranno la possibilità di provare dal vivo l’emozione del grande giorno: uno staff di professionisti di ogni settore, coordinato da bravissime wedding planner, creerà una “prova generale” del matrimonio con abiti, acconciature, trucco, fedi, foto e film, musica, allestimenti floreali, mise en place, menu, tableau, bomboniere, confetti brindisi e torta nuziale! Nulla sarà lasciato al caso, tutto andrà nel migliore dei modi ma, se per puro caso qualche dettaglio non fosse perfetto, sarà solo una prova e, con il lavoro prezioso dello staff di professionisti del wedding messo a disposizione delle coppie, si potranno limare e modificare i dettagli e presentarsi all’altare forti dell’esperienza già fatta. For (real) wedding, per non sbagliare il giorno del Si!

Press Office Woman & Bride

Erika Gottardi  +39 331.3298.877

Massimiliano Piccinno +39 348.3803.956

eventi@womanbride.it

For Wedding Roma 2011: Un successo oltre le attese.

Abiti Cerimonia, Abiti Sposa, Abiti Sposo, allestimenti, Atelier, autonoleggio, banqueting, catering, Cocktail, Cultura, Eventi, Liste Nozze, Location, location per matrimoni, luxury, Magazine, Matrimonio, Moda, Roma, Sfilate Sposa, stilisti, Vernissage, VIP, wedding planner, Woman & Bride

Un grande successo!  Non ci sono altre parole per descrivere il risultato della Fiera FOR WEDDING che, giocando d’anticipo e contando su una favorevole concomitanza di situazioni (niente calcio nel weekend, prime giornate fredde) ha offerto alle promesse spose romane l’occasione di iniziare a “lavorare” sull’organizzazione del proprio matrimonio.

Una partenza, quella di giovedì, in cui lo scetticismo di molti, dietro il quale, scaramanticamente, si celavano tante aspettative, ha lasciato posto ad un sorridente ottimismo la domenica: un grande afflusso di pubblico, un grande interesse specifico per i prodotti ed i servizi, migliaia di brochure e cataloghi distribuiti tra la stupita soddisfazione di tutti.

Se fino a qualche anno fa la Fiera veniva considerata l’unica occasione di informazione e  di contatto,  oggi notiamo con piacere che il mutare dei tempi – la rivoluzione del web che non ha tolto spazio ma,anzi, ha aggiunto ulteriori possibilità di approfondimento – non ha snaturato questo tipo di esposizione, forse solo l’approccio si è adeguato ai tempi: in fiera si va in due o tre coppie, o con le amiche  o con lo sposo e gli amici in comune.

Resiste, però, l’inossidabile binomio “sposa  e mamma-della-sposa”, specie quando si tratta della scelta dell’elemento fondamentale: l’abito.

E alla Fiera ForWedding abbiamo avuto occasione di ammirarne di tutte le tipologie: scivolati, romantici, classici, moderni, con note di colore o bianchi assoluti, con velo corto o lungo, con e senza strascico, corti e spiritosi o lunghi e rigorosi.

Peter Langner, Alessandra Ferrari per Brutta Spose, Renato Savi, Cristina Pacini, Sonia Lupo, Antonella Rossi, Urbano della Scala, Elvira Gramano solo per citare i primi Atelier presenti in fiera che ci vengono in mente.

E poi tanto spazio all’emergente figura del Wedding Planner:

la brava e bella Alessia Mancini con la sua RSVP, che ha dato agli sposi un’idea di come una struttura organizzativa professionale riesca a realizzare eventi da sogno gestendone tutte le attività e le relative problematiche.

Al pari di SposiAmo, che parte da eleganti bozzetti per descrivere alle future spose le immagini del loro matrimonio, degli allestimenti floreali, della Chiesa, della location e che propone anche una interessante opportunità professionale, offrendo il supporto della propria struttura.

Scelte nel segno della ricercata eleganza quando ci si rivolge a Boscolo Wedding,  a Nozze senza Pensieri o ad Exclusivevent, anche in situazioni più “country” quando si scelgono strutture fuori dal centro, come nel caso de La Collinetta Eventi.

Oppure le prestigiose location ed i servizi impeccabili di White Ricevimenti che, attraverso la cura maniacale dei dettagli di Valentina Picca Bianchi, garantisce meravigliosi ricevimenti con una straordinaria attenzione ai particolari.

Di moda in moda il fenomeno delle Wedding Cake all’americana rappresentato mirabilmente dalle Torte d’Autore di Paola Azzolina, che ha realizzato anche la torta per l’evento di inaugurazione.

E poi un pensiero a chi, con le sue praline (novità assoluta!!) e i suoi confetti ci ha fornito le calorie per questa tre giorni di fiera: La Confetteria Antonio Maria Arbues!

Per chiudere, come non ricordare lo stand di accesso al padiglione 5 dove Daniele Gori aveva allestito insieme a Serena Bodò, un sognante matrimonio in spiaggia!

O le “magie” al trucco della brava, bella e simpatica “Vivi” alias Vivana Ramassotto  e la grande creatività floreale di Non Solo Rose.

E poi ancora auto da sogno enormi o piccole e spiritose, fotografie e film anche in 3D,eleganti bomboniere e gustosi confetti, principesche liste di nozze, accessori eleganti, telefonini ultramoderni, creativi tableau de mariage, viaggi da sogno, animazione, musica…tutto, davvero tutto!

Un complimento dovuto ma motivato quello che facciamo a Fabio Ridolfi,  organizzatore e direttore commerciale di ForWedding, per una sfida  vinta e che attende, a breve, la replica a Milano e Verona.

Ben fatto, For Wedding!