Dimensione Suono Roma sostiene la raccolta fondi della Fondazione Agostino Gemelli a favore del Columbus Covid-2 hospital e la campagna per la donazione del sangue

Abiti Sposa, Charity, Cittadini, famiglia, Radio, Roma, solidarietà

 

Dimensione Suono Roma scende in campo nella impegnativa battaglia al Coronavirus schierandosi a sostegno della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, cui fa capo il Columbus Covid-2 Hospital dedicato ai pazienti con Coronavirus Covid-19, che dispone di 59 posti letto di terapia intensiva e 80 posti letto singoli.

La trasformazione del Presidio Columbus in Covid Hospital Regionale è stata disposta dalla Regione Lazio per supportare l’hub regionale Ospedale Spallanzani nel fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto. La Fondazione ha quindi lanciato una campagna di raccolta fondi, “Emergenza Coronavirus”, per supportare medici e personale sanitario, dotandoli delle attrezzature necessarie a fronteggiare in sicurezza il Covid-19.

“In un momento difficile come questo, siamo tutti chiamati a fare del nostro meglio. – spiega Edoardo Montefusco, Presidente del gruppo RDS – Quando il Policlinico Gemelli ha lanciato l’appello ponendo l’attenzione sulla mancanza di sangue e sulla necessità di una raccolta fondi per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, abbiamo subito pensato, come Dimensione Suono Roma, che anche noi dovevamo fare la nostra parte, sensibilizzando i nostri ascoltatori ed esortandoli a donare, con generosità. In un momento che ci vede isolati gli uni dagli altri, questo è un modo per dimostrare che ci preoccupiamo di chi soffre. Gli altri siamo noi.”

L’emergenza Coronavirus e la quarantena attualmente in atto hanno infatti determinato una preoccupante carenza di sangue, che potrebbe impedire l’effettuazione di molti interventi salvavita. Perché la mancanza di sangue uccide quanto un virus. Per questo, oggi più che mai, è molto importante donare il sangue ed è consentito semplicemente compilando l’autocertificazione.

Il Centro Trasfusionale del Policlinico Gemelli si trova al piano -1 dell’ala J, ed è raggiungibile attraverso un percorso esterno, quindi protetto e sicuro, tutti i giorni dalle 8:00 alle 12:00 (la domenica fino alle 11:00). I donatori possono parcheggiare comodamente e gratuitamente al Parcheggio P5, di fronte all’accesso esterno del Centro Donatori.

Per prendere appuntamento basta chiamare i numeri 06 3015.7262 o 06 3051.757 oppure inviare una e-mail a donatoriolgiati@policlinicogemelli.it

Tutte le informazioni e le modalità di donazione sono disponibili sul sito www.policlinicogemelli.it

Ufficio Stampa Dimensione Suono Roma

Bortolan&Carnevali

Belinda Bortolan – cell. 335.7011993 – belinda@bortolancarnevali.com

Fabio Carnevali – cell. 335.6001832 – fabio@bortolancarnevali.com

TUTELARE I DIRITTI DEI CITTADINI CHE VOTANO: LA MISSIONE POSSIBILE DEL MOVIMENTO DEGLI ELETTORI

Abiti Sposa, Cittadini, Cocktail, Eventi, hotel, Istituzioni, Politica, Roma, Sicurezza, Tecnologia

Il Movimento presieduto dall’Avvocato Giorgio Aldo Maccaroni, ha presentato, in un convegno a Roma, il suo programma a tutela dei diritti degli elettori

Avvocato Aldo Giorgio Maccaroni-min

Il convegno “Una nuova realtàGli Elettori Protagonisti della Politica” che si è tenuto a Roma il 27 giugno 2019, presso il Centro Congressi dell’Oly Hotel, è stato un’importante occasione per fare il punto della situazione sul rapporto tra gli elettori e la politica italiana e per focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica su come i partiti politici siano distanti dai bisogni e dalle reali attese del popolo.

L’avvocato Giorgio Aldo Maccaroni, Presidente del Movimento Degli Elettori, ha mirabilmente evidenziato le colpe di una politica che lusinga l’elettorato prima delle elezioni, per poi allontanarsi dalla gente, dimenticando le promesse che ne hanno suscitato il consenso. Ribadendo i punti programmatici del Movimento Degli Elettori, ha introdotto i lavori del convegno, moderando anche gli interessantissimi interventi degli altri relatori.

Avvocato Aldo Giorgio Maccaroni

Nel corso del Convegno si è evidenziato come il Movimento sia un’associazione apartitica ed apolitica, che intende tutelare i diritti di tutti gli elettori, a prescindere dal loro orientamento. Un’associazione nata dall’analisi dei comportamenti della classe politica nazionale che corteggia gli elettori prima del voto con una finta cordialità che si trasforma in totale indifferenza e distanza subito dopo, escludendo gli elettori dalla possibilità di manifestare le proprie necessità e di verificare la reale attuazione dei programmi sui quali si è raccolto il loro consenso.

 

Avvocato Aldo Giorgio Maccaroni (2) - Copia-minUna classe politica che delude le grandi aspettative evocate negli elettori e che beneficia di grandi privilegi, spesso disertando sfacciatamente le aule, senza offrire il benché minimo contributo alle proposte di leggi che tutelino realmente i soggetti che gli hanno conferito, attraverso il voto, una delega importante ma assolutamente sottovalutata. Questo atteggiamento da parte della classe politica ha portato al distacco ed alla disaffezione del corpo elettorale nei confronti dei partiti politici. Da qui il desiderio di costituire il Movimento degli Elettori, nato il 18 febbraio del 2019 con l’intento di riavvicinare il corpo elettorale alla politica, a prescindere dalle idee politiche ed in maniera assolutamente trasversale. Lo scopo è quello di essere un’ideale Casa degli elettori che fornisca risposte concrete alle loro istanze ed alle loro reali necessità attraverso l’opera di tanti professionisti provenienti dal mondo del lavoro, ispirati dal buon senso e dal desiderio di tutelare i diritti delle persone con grande professionalità.

La politica si accorge del popolo solo quando le persone acquisiscono lo status di elettori, in occasione delle consultazioni elettorali, amministrative o politiche che siano afferma l’Avvocato Giorgio Aldo Maccaroni – Vogliamo conferire agli elettori il ruolo di “azionisti dei partiti” per i quali hanno votato, rendendoli protagonisti attivi nelle fasi di proposta e verifica, nell’ambito delle attività politiche ed istituzionali. Compatti ed uniti possiamo essere una forza che rappresenti il popolo nei confronti di una classe politica sempre più lontana dagli elettori”.

Simona Lunazzi Gorizza, Mary Petrillo, Giorgio Aldo Maccaroni, Ermenegildo Rossi (2)

Strumento di partenza è l’istituzione degli sportelli d’ascolto e per la tutela dei diritti del corpo elettorale, attraverso i quali intercettare le reali necessità del popolo, incontrando le persone dopo una prima fase di accoglienza on line, ascoltandone le necessità da rappresentare nelle proposte di legge.

A tal proposito esiste già un importante azione di coordinamento locale suddiviso per aree regionali ed attualmente attivo su: Regione Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Liguria ed uno specifico coordinamento per Milano, oltre a nove commissioni tematiche.

Al convegno sono intervenuti: Simona Lunazzi Gorizza, Ermenegildo Rossi, Mary Petrillo, Gabriele Carrieri.

Press Office:

Excelsum Publisher – info@maxpiccinno.com